developed and seo specialist Franco Danese

Fatti il generatore, anche se hai una barca piccola e senza motore !

Velocità e adrenalina: il Mondiale di Kitefoil vi aspetta a Cagliari
1 settembre 2021
super scarpa da barca skipper
Questa super scarpa da barca… non è una scarpa ma una calza!
2 settembre 2021

Anche sulle barche di piccole dimensioni potete avere un generatore che provveda alla richiesta energetica delle batterie di bordo, anche se non avete un motore. Esiste un prodotto innovativo che si chiama Zeus200 dell’italiana Mobil Tech, da anni presente nel mercato camperistico e dal 2020 anche in quello nautico.

SCOPRI COME FUNZIONA ZEUS200 GUARDANDO QUESTO VIDEO

Silenzioso, leggero ed ecocompatibile

Il principio alla base del generatore Zeus200 è un effetto termoelettrico, chiamato Effetto Seebeck dal nome del fisico che lo scoprì nel 1821. Seebeck scoprì che il differenziale di temperatura tra due piastre genera energia, in questo caso energia elettrica per alimentare le batterie della barca. Questo generatore ha bassissime emissioni, e non avendo un motore è anche silenziosissimo e non produce vibrazioni, permettendo di ricaricare le batterie di notte senza disturbare il sonno. Perfetto per le barche a vela fino a 16 metri, ma a seconda delle necessità energetiche dell’utente può essere installato anche su barche di dimensioni maggiori. Essendo molto piccolo, Zeus200 può essere installato anche in vani piccoli e nascosti, ed è capace di gestire anche pannelli solari o generatori eolici del sistema energetico già presente sull’imbarcazione.

La tecnologia della NASA sulla vostra barca

Zeus200 ha la stessa tecnologia utilizzata dal 1977 dalla NASA per le sonde spaziali del programma Voyager. Il principio Seebeck sfrutta la differenza di temperatura tra due piastre per produrre elettroni. Nello specifico una piastra viene riscaldata con un bruciatore a gasolio (prelevato in minime quantità direttamente dal serbatoio della barca) e un’altra raffreddata con l’acqua di mare. Da questa operazione vengono prodotti i 200 watt di potenza del generatore, capace di erogare circa 400 ampere al giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi