developed and seo specialist Franco Danese

Palermo-Montecarlo: dominio di Joy, fa festa il Circolo della Vela Sicilia

Accessori per la barca: ecco due chicche da Indemar
25 agosto 2021
Come prendere una mano di terzaroli in solitaria
26 agosto 2021

Il J 122 Joy armato dal Circolo della Vela Sicilia, skipper Edoardo Bonanno, è il vincitore della Palermo-Montecarlo 2021. La barca siciliana, che aveva a bordo diversi atleti del CVS nonché l’armatore Giuseppe Cascino, si è aggiudicata sia la classifica IRC che quella ORC, e ha vinto anche la classifica parziale al gate di Porto Cervo. La vittoria in tempo reale è andata invece al maxi 100 Arca di Adalberto e Guido Miani, condotto da Furio Benussi.

Joy all’arrivo di Montecarlo

Perfetta la regata di Joy, che nella risalita verso Porto Cervo ha navigato nel gruppo di barche leggermente più a sud, riuscendo a giocarsi bene la transizione dal regime di grecale delle prime ore verso il forte Ponente che ha interessato il passaggio delle Bocche di Bonifacio. Affrontato il passo delle Bisce, il J 122 siciliano è stato poi la barca che si è allontanata di più dalla Corsica, giocando un rischio tattico che si è poi rivelato vincente. Per il Circolo della Vela Sicilia si tratta della prima vittoria in questa regata dopo la prematura scomparsa di Piero Majolino, storico skipper delle tante sfide vincenti del Circolo alla Palermo-Montecarlo, nonché Direttore Sportivo del CVS. Alle spalle di Joy, nella classifica IRC che assegna la vittoria generale della regata troviamo il Sydney 46 Adrenaline di Michel Gendron e il sorprendente Sun Fast 3600 Loli Fast du Davide Paioletti, barca che vince anche la classifica X2 e raccoglie punti preziosi per il Campionato Italiano Offshore.

CLASSIFICHE COMPLETE QUI

Mauro Giuffrè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi