Proteggere lo scafo è una cosa seria: ecco le soluzioni migliori

Non tutte le antivegetative sono uguali, e in Italia abbiamo la fortuna di avere un’eccellenza mondiale anche in questo settore dell’industria nautica. Si tratta del Gruppo Boero, che con i marchi Boero YachtCoatings e Veneziani Yachting produce vernici e antivegetative speciali, tant’è che sono state scelte per rivestire il Padiglione Italia a Expo Dubai 2020.

SCOPRI I PRODOTTI INNOVATIVI DEL GRUPPO BOERO

L’ideale per le barche da crociera

Tenere lo scafo pulito è indispensabile quando si va in barca, infatti incrostazioni, alghe e fauna marina possono danneggiarlo e compromettere le prestazioni in navigazione, oltre che alzare i consumi. Esistono sul mercato moltissime soluzioni che, grazie al livello raggiunto oggi dalle tecnologie, permettono di tenere pulito lo scafo, rispettando le norme anti inquinamento. Una di queste è OmniRace di Veneziani, un’antivegetativa autolevigante a matrice idrofila, adatta, per le sue caratteristiche, alle barche da crociera. L’azione anti-fouling di OmniRace è doppia, chimica grazie alla presenza di biocidi, e “meccanica”, perché lo strato di antivegetativa assorbe l’acqua e si livella con il movimento della barca.

Per chi cerca un vantaggio nelle regate

Se invece la vostra barca non viene usata solo in crociera, ma affronta diverse regate durante l’anno, il prodotto che fa per voi è l’antivegetativa Speedy Carbonium di Veneziani. A differenza dell’OmniRace che è un’antivegetativa autolevigante, Speedy Carbonium è un’antivegetativa a matrice mista. In particolare, questo speciale prodotto top di gamma del Gruppo Boero/Veneziani ha del carbonio nella sua miscela bicomponente. Questo prodotto, oltre all’azione protettiva fornisce anche un notevole incremento delle prestazioni, con la barca che scorrerà meglio sull’acqua grazie alle proprietà del carbonio.

Richiedi informazioni direttamente al Gruppo Boero

Trovi tutti i prodotti del Gruppo Boero nel suo stand alla Milano Yachting Week. Se vuoi richiede informazioni, ti basta cliccare qui e puoi contattarli direttamente con una mail o con un messaggio WhatsApp.


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su