developed and seo specialist Franco Danese

Un grande velista al timone di Slam. Enrico Chieffi è il nuovo CEO

Beneteau diventa il più grande noleggiatore di barche del mondo
6 agosto 2021
La nuova era Hanse parte da questa barca
6 agosto 2021

E’ Enrico Chieffi, 58 anni, il nuovo Amministratore Delegato di Slam, storico marchio dell’abbigliamento da barca.

Il mercato dell’abbigliamento da barca “all round” (ovvero che può essere indossato anche in città e a terra) è ripartito alla grande dopo la pandemia e Chieffi è la persona giusta per rilanciare il marchio genovese nato nel 1979 quando Gian Andrea Zucchi, Luigi Monaco d’Arianello, Giovanni Crosio e Andrea Laura, amici e velisti, realizzarono una serie di maglioni da vela per alcune barche che regatavano nel Campionato Invernale.

Un marchio che, negli anni, ha saputo crescere a livello mondiale, diventando un abbigliamento tecnico indossato dalla vela internazionale – Classi Olimpiche, America’s Cup e Regate Oceaniche – che ha contagiato lo sportswear, in uno stile nautico che fonde dettagli tecnici propri delle vela agonistica con le linee dell’abbigliamento casual. Dopo una crisi, di recente è stato Slam – 100 dipendenti – è stata acquisita da VAM Investments, una holding di Private Equity che investe il proprio capitale insieme a family office e co-investitori istituzionali.

“Volevamo trovare un professionista che avesse capacità manageriali e che fosse un’incorporazione fisica del know-how e la passione di Slam per la vela”, ha detto Marco Piana di Vam Investments, “qualcuno che fosse anche un grande velista. Come Enrico Chieffi“.

LA STRATEGIA DI ENRICO CHIEFFI PER SLAM

Racconta Chieffi: “In Slam ho trovato grande sostanza. Un prodotto molto buono, gente competente. Ho trovato anche un’azienda che non sta andando bene, ma pensiamo ci siano tutti gli elementi per riportare Slam al livello che si merita. Chi mi conosce sa che non mi sono mai definito un talento naturale, anche in barca. Il mio punto di forza è sempre stato metodo, metodo, metodo, gran lavoro, analisi, tecnologia. E vorrei applicare le stesse regole anche in Slam. Gestire un’azienda non è diverso da gestire una barca a vela”.

Prosegue: “Non abbiamo ancora elaborato un piano industriale, dobbiamo prima conoscere ancora meglio Slam. Abbiamo un piano strategico però: in quattro punti. Riportare le vendite sui 40 milioni di Euro (come nel 2010), oggi Slam ne fa una ventina. Rinforzare la rete commerciale italiana e internazionale. Poi un progetto strategico di e-commerce, poi efficientare la struttura produttiva e organizzativa interna. Slam è un’azienda medio-piccola e si confronta con colossi dell’abbigliamento: sarà una bella sfida. Slam parte dalla vela, dal mare: prima partiremo dallo sport e dal mondo dell’outdoor, rafforzando i nostri impegni di sostenibilità e nel sociale”.

Proverò personalmente (quasi) tutti i capi prima della commercializzazione. Ripartiamo da dove veniamo, dall’abbigliamento tecnico, quello “pro”. Vogliamo creare una squadra sportiva di primissimo livello con atleti che testeranno i materiali sul campo”.

Conclude Chieffi: “Sono, a 58 anni, nella ‘terza fase’ della mia vita. Dopo la prima parte da sportivo professionista, con Swan (in 23 anni) ho affrontato la fase manageriale, ora mi calo in un’avventura imprenditoriale. Con Slam vedo una grandissima opportunità: il lato positivo di questa pandemia è quella di avere spaiato delle carte. C’è un mondo nuovo da valutare, senza pregiudizi né blocchi. Chi si saprà muovere meglio, vincerà. Come dicono i cinesi, la parola crisi corrisponde a opportunità”.

CHI E’ ENRICO CHIEFFI

Enrico Chieffi, nato nel 1963, ha iniziato con il fratello Tommaso e con la classe 470 ha conquistato i Campionati italiani 1979, 1980 e 1982, e il campionato europeo nel 81, ha partecipato alle Olimpiadi di Los Angeles nel 1984 arrivando quinto e ha vinto il mondiale nel 1985 nelle acque di casa a Marina di Carrara. E’ stato il tattico del Moro di Venezia alla Coppa del 1992. Tra le altre cose ha vinto di recente il Campionato Europeo Star (QUI vi abbiamo raccontato la sua storia). Chieffi rimane nel “board” di Nautor’s Swan, dove è stato fino ad oggi Vice Presidente, in qualità di Senior Advisor.

E.R.


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche un regalo!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi