Speciale Porti 2021: Shipyard & Marina Sant’Andrea, sicurezza e servizi unici per vivere appieno l’Alto Adriatico

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

L’appuntamento di oggi con lo Speciale Porti 2021 è con Shipyard & Marina Sant’Andrea, porto turistico perfetto per custodire e vivere la barca in sicurezza e per crociere nell’Adriatico.

Shipyard & Marina Sant’Andrea è il comodo porto del Nord Adriatico situato nella Laguna di Marano, fra i centri balneari di Grado e Lignano Sabbiadoro. Anche nel 2021 ha ricevuto la Bandiera Blu per la bellezza del mare che gli viene assegnata ogni anno dal 2004. Costruito in posizione privilegiata, facilmente raggiungibile dal mare trovandosi su un canale navigabile con 7 metri di fondale e non lontano dall’autostrada Trieste-Venezia e dall’aeroporto di Trieste, si estende su un’area di 200.000 metri quadrati ed è è certificato ISO 14001. Grazie al fondale di 5 metri è il luogo ideale per custodire e vivere in piena sicurezza la propria barca, al riparo da condizioni meteo sfavorevoli a con la certezza di un assistenza professionale. Il cantiere con l’area di rimessaggio coperta e scoperta è un altro punto di forza. Qui grazie alla vasca di alaggio (di 8,5 metri), alle alte portate dei travel lift e ai grandi spazi coperti, sono possibili tutti i tipi di intervento, di ordinaria o straordinaria manutenzione, refit, carpenteria idraulica, meccanica, elettronica e impiantistica. È centro assistenza autorizzato per l’Adriatico, Nautor’s Swan e Solaris.

Il porto
Tutte le banchine del Marina sono attrezzate con luce, acqua, presa TV, internet wifi e sorveglianza 24h. Tanti i servizi per garantire il massimo relax: reception multilingue, auto di cortesia, servizi igienici e doccie riservate, personale in banchina per assistenza manovre, raccolta e smaltimento rifiuti in banchina, lavanderia, servizio Taxi, noleggio auto, servizio trasporto in elicottero, servizio navetta per spiaggia (Lignano Sabbiadoro), bici elettriche e colonnina ricarica auto elettriche, ridotto impatto ambientale grazie alla presenza di pannelli fotovoltaici. Sant’Andrea è stata la prima marina in Italia a usare energia da fonti rinnovabili, rintracciabile e certificata al 100%. E ancora offre un’area tempo libero per rilassarsi dopo una giornata in mare. Ampi pontili, aree verdi, piscina dotata di vasca wellness, campo giochi e zona lungo l’argine del fiume Corno con gazebo ombreggianti e comodi lettini, ideale per il relax.

Dove si trova
Nella splendida cornice della Laguna di Marano, è punto di partenza ideale per tante crociere uniche. Da una parte Venezia, Rimini e Ancona. Dall’altra Grado, Trieste e la Croazia con le isole del Quarnaro e le Incoronate.

INFO
Tel.: 0431 622162 (vhf 67)
Sito: www.marinasantandrea.it
N. posti tot.: 250 (+500 a terra)
Lunghezza metri max: 30
Pescaggio max: 5 metri


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su