antiscivolo

Mai più scivoloni in coperta. Tre soluzioni antisdrucciolo per la tua barca

antisdruccioloAlla Milano Yachting Week – The Digital Boat Show, il nostro salone digitale, trovate tutte le soluzioni per non scivolare in barca: dalle vernici ai nastri antisdrucciolo passando per i materiali naturali.

La vernice antisdrucciolo che applicate “fai-da-te”

La prima soluzione antiscivolo è rappresentata da KiwiGrip (che trovate nello stand di Indemar), ideale per la vostra coperta e per gli amanti del fai-da-te. Si tratta di una vernice acrilica a base d’acqua, resistente agli agenti atmosferici. KiwiGrip non è tossica e non contiene solventi.

L’applicazione avviene con un rullo speciale, potrete decidere lo spessore e la “grana” dell’antiscivolo a seconda della pressione che eserciterete. La leggerezza del prodotto e la sua economicità lo rendono una delle scelte più utilizzate dai navigatori che badano alla sostanza o alle prestazioni: sono tanti, ad esempio, i velisti oceanici che si affidano alle vernici antiscivolo!

LA SCOPRI QUI

L’antisdrucciolo da barca ispirato dai surfisti delle Hawaii

Un’altra soluzione è stata ideata da Harken ed è stata ispirata dai surfisti alle Hawaii che avevano un problema pratico. Trovare un modo di applicare alla tavola qualcosa che non li facesse scivolare nei momenti cruciali della surfata e che non fosse abrasivo per i piedi.

Ecco, Harken Marine Grip ha preso il meglio di questa invenzione e l’ha trasferita in barca. Questo nastro, ritagliabile in base alle esigenze, va bene su qualsiasi superficie di calpestio in barca. Non è abrasivo e inoltre non è realizzato in schiuma che potrebbe assorbire l’acqua, si installa facilmente dovunque senza bisogno di specialisti.

LO SCOPRI QUI

Il sughero come antiscivolo

Chiudiamo con Marinecork, il sughero per la nautica: si pone come l’unica vera alternativa naturale al teak. Facile da facile installazione, ha un’ altissima resistenza meccanica; oltre ad essere un perfetto antiscivolo è un ottimo isolante termico, proprio per questo motivo non scotta al tatto; infine è antimacchia e isolante acustico; non per ultimo piacevolissimo sotto i piedi, garantedovi pieno relax a bordo.

LO SCOPRI QUI

ESPLORA SUBITO IL PADIGLIONE ACCESSORI DELLA MILANO YACHTING WEEK


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su