Speciale Porti 2021: Marina Cala dei Sardi, comfort e protezione totale al green-marina della Costa Smeralda

L’appuntamento di oggi con lo Speciale Porti 2021 è con il Marina Cala dei Sardi, porto turistico totalmente sicuro e dalla spiccata filosofia ambientale.

Cala dei Sardi è sempre più vicino ai desideri dei suoi ospiti. Sono da poco stati ultimati i lavori di integrazione delle strutture a mare con i frangiflutti, una serie di moduli galleggianti che consentono di proteggere il porto dai venti provenienti da nord-est, sino a ieri l’unico punto debole. “L’intervento – spiega l’amministratore Simone Morelli – ci permette di avere un marina sicuro al 100%, dove i nostri ospiti potranno dormire sonni tranquilli con la garanzia di un ormeggio protetto dal vento e dal mare. Inoltre avremo la possibilità di allungare la stagione, intercettare nuovi flussi di turismo e far vivere il porto tutto l’anno con eventi velici e attività di scuola vela. L’installazione dei frangiflutti è frutto degli studi dell’Università di Padova per proteggere garantendo il rispetto delle correnti marine. I nuovi moduli sono una struttura eco-compatibile progettata per smorzare in modo naturale il moto ondoso. Inoltre permettono di evitare che le normali correnti siano modificate garantendo la trasparenza dell’acqua. Teniamo molto all’ambiente e abbiamo ricevuto importanti riconoscimenti per avere realizzato una base nautica di rilevanza internazionale con un bassissimo impatto ambientale. Cala dei Sardi non è il solito porto ma un green-marina dove si può fare il bagno e godersi il sole, immersi nel verde in totale relax”.

Il porto
Cala dei Sardi è il più grande approdo galleggiante eco-compatibile nel cuore della Costa Smeralda. Il porto è stato costruito con la tecnologia Seaflex e con pontili Breakwater: una modalità a elastometri che permette di eliminare le correnti galvaniche. Sono costruzioni scelte per offrire un servizio che fosse, al tempo stesso, efficiente per gli ormeggiatori e che non deturpasse il fondale del Golfo di Cugnana, rinomato per la sua trasparenza. Cala dei Sardi è un contesto unico, immerso nella natura, ma che rispecchia gli standard imposti dai protocolli di sicurezza. Il marina dispone di tutti i servizi: assistenza all’ormeggio, guardiania h24, bar, ristorante, bagni e docce e un grande parcheggio con ricarica per auto elettriche.

Dove si trova
Grazie alla sua posizione, si raggiungono facilmente le spiagge e i paesaggi più belli della Sardegna, come l’Arcipelago della Maddalena, e la Corsica. Inoltre, Cala dei Sardi è un porto sicuro dove lasciare la barca per visitare il bellissimo entroterra sardo. Il marina è molto comodo anche per la vicinanza all’aeroporto di Olbia, distante 16 km. A Cala dei Sardi fa poi base la NSS Charter, compagnia specializzata nella locazione di barche a vela.

INFO
Telefono: 0789 1876125
Sito: www.caladeisardi.it
N. posti totale: 140
Lunghezza metri max: 70
Pesc. max: 3-7 metri


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Rolex World Sailor of the Year: votiamo Tita-Banti!

Non potevano che esserci anche Ruggero Tita e Caterina Banti nella lista dei candidati al Rolex World Sailor of the Year, il premio assegnato da World Sailing, la Federvela Mondiale. I vincitori dell’oro alle Olimpiadi di Tokyo nella classe Nacra

invernaggio barca

Invernaggio barca, cosa devi fare se la tiri in secca

Finisce la stagione, è il momento dell’invernaggio se non utilizzate la vostra barca nei mesi più freddi. Sono molte sono le operazioni da svolgere per mettere a riposo la nostra barca e proteggere al meglio gli interni, le batterie, i

jeanneau open days

Jeanneau Open Days, vieni a scoprire tutta la gamma Sun Odyssey!

Arrivano gli Open Days di Jeanneau sabato 8 e domenica 9 ottobre all’interno del Marina di Nettuno (Roma).  8-9 ottobre, perché partecipare ai Jeanneau Open Days Un weekend, finalmente lontani dal “caos” dei Saloni nautici (che quest’anno sono stati letteralmente

Torna su