developed and seo specialist Franco Danese

Le regate della settimana: che bravi i ragazzi dell’Optimist

Speciale Noleggio: Aladar Sail, in crociera tra comfort e divertimento
29 giugno 2021
TAG Heuer VELA Cup di Roma/100 Vele: meno 3 giorni al via
30 giugno 2021

Ecco cosa è successo su alcuni dei campi regata italiani e internazionali negli ultimi giorni: la notizia più importante dell’ultima settimana arriva senza dubbio da Cadice, in Spagna, dove i giovani velisti dell’Optimist Azzzurro hanno raccolto nuovi successi.

Gli azzurrini terribili dell’Optimist all’Europeo di Cadice

L’Italia torna a casa dall’Europeo 2021 con un bottino più che ricco e la conferma di essere sempre competitiva in questa classe. Nei maschi, un grande Niccolò Pulito (Tognazzi Marine Village) coglie la medaglia d’argento. Nelle ragazze, la giovanissima, classe 2009, Sofia Bommartini della Fraglia Vela Malcesine conquista la medaglia di bronzo proprio all’ultima prova ad appena 4 punti dalla vincitrice. Per l’Italia questi risultati hanno garantito per il quarto anno consecutivo, il Trofeo delle nazioni!

I Windsurf a Torbole per la RRD One Hour Classic

Si è conclusa al Circolo Surf Torbole un’intensissima settimana di regate, iniziate coni il mondiale IFCA Slalom giovanile e finita con una delle più storiche e allo stesso attuali regate internazionali di windsurf dell’Alto Garda, la RRD One Hour Classic.

La One Hour con tavole slalom con pinna e dunque non “volanti”, è stata vinta dal portacolori del Circolo Surf Torbole Andrea Cucchi con 16 lati compiuti in 1h 3’ 58. Secondo il danese Søe Johan vincitore Under 20; terzo Ennio Dal Pont. Tra le donne dominio della locale Sofia Renna, vincitrice anche tra le under 20; davanti ad Anna Biagiolini (Windsurfing Club Marina Julia-Monfalcone) e alla ceka Raskova. La sarda Maddalena Spanu si è aggiudicata il terzo posto under 20. Il podio femminile delle tavole volanti foil rappresenta la realtà della disciplina con le prime tre posizioni assolute occupate da tutte giovani surfiste under 20: doppietta dell’atleta del Circolo Surf Torbole Sofia Renna, secondo posto della tedesca Sofie Steinlein e terzo di Maddalena Spanu. Nella categoria maschile Bruno Martini ha stravinto davanti a Lucas Guiraud.

Le regine d’epoca a Venezia

Ciao Pais per la categoria Epoca e Nembo II per la categoria Classici sono i vincitori dell’VIII Trofeo Principato di Monaco le Vele d’Epoca in Laguna Coppa BNL-BNP Paribas Private Banking & Wealth Management, evento promosso da Anna Licia Balzan, Console Onorario del Principato di Monaco a Venezia e dalla Direzione del Turismo e dei Congressi del Principato di Monaco a Milano. Ciao Pais (Società Trestina della Vela) ha preceduto in classifica Serenity del 1936 e Gilla del 1950, mentre Nembo II (Yacht Club Adriaco) ha avuto la meglio su Auriga del 1971 e Shahrazad del 1970.

Verso il Campionato Italiano per Club

La Società Canottieri Garda Salò si è aggiudicata la vittoria della prima Selezione Nazionale per il Campionato italiano assoluto per club che si è conclusa oggi allo Yacht Club Rimini. L’evento, promosso dalla Lega Italiana Vela sotto l’egida della Federazione Italiana Vela e il supporto della Lega Vela Servizi, ha visto la partecipazione di sette agguerriti team di club. Due giorni con condizioni meteo simili hanno caratterizzato questo primo evento con il particolare format proposto dalla Lega Italiana Vela che prevede regate di flotta con un numero ristretto di imbarcazioni in regata e su un percorso a bastone della durata di 10/15 minuti: queste caratteristiche rendono le regate più avvincenti, con confronti diretti fra le imbarcazioni e distanze accorciate che rendono il risultato incerto fino all’ultimo. Un format a cui è avvezzo l’equipaggio della Società Canottieri Garda Salò, guidato dal timoniere Pietro Corbucci, che nelle acque di Rimini è riuscito a tagliare per primo il traguardo in otto delle 15 prove disputate. Si è mantenuto saldamente in seconda posizione il team del Circolo Velico Ravennate con al timone Alessandro Caldari, un passato da grande optimista con la partecipazione al mondiale di classe nel 2016 e una carriera altrettanto brillante nel 420 con il fratello Federico, entrambi in regata a Rimini. Terzo gradino del podio per Luca Calzona e il suo team del Club Velico Crotone che nella giornata di oggi è riuscito a ridurre il distacco senza riuscire a salire in classifica per soli 4 punti.


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche un regalo!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi