Cinque giorni alla TAG Heuer VELA Cup di Roma/100 Vele: ecco perché bisogna esserci

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

TAG heuer VELA Cup

C’è grande fermento lungo il litorale di Roma in occasione della TAG Heuer VELA Cup / 100 Vele 2021. Mancano solo 5 giorni infatti a questo evento che si svolge nei giorni 3 e 4 luglio e vede incrociarsi la terza tappa del famoso circuito organizzato dal Giornale della Vela con la regata storica della capitale organizzata dai circoli velici del litorale romano fin dal 1995 e che in questo 2021 festeggia la 25° edizione.

L’identità di questo grande evento velico e il suo stile è quello di essere aperto a ogni velista e a barche di tutte le dimensioni, sia d’altura che derive e multiscafi sportivi. Una formula assolutamente inclusiva che non solo piace a noi del Giornale della Vela e rispecchia i valori stessi della nostra TAG Heuer VELA Cup, ma è apprezzata e condivisa da centinaia di appassionati che ogni anno sono schierati al via di questa manifestazione.

ISCRIVITI SUBITO ALLA TAG HEUER VELA CUP / 100 VELE

TAG Heuer VELA Cup / 100 Vele: una grande flotta contro la violenza e per l’ambiente

E quest’anno proprio tra gli equipaggi schierati al via della VELA Cup/100 Vele non mancano testimonianze della bella formula dell’evento votata soprattutto all’inclusività. Ci saranno per esempio rappresentanze dell’associazione 10000 Vele di Solidarietà che nel 2021 vuole invitare tutti i velisti a esprimere un tangibile e concreto sostegno alla lotta contro la violenza di genere ed in particolare sulle donne sotto lo slogan “Cambiamo rotta insieme”.

Il simbolo dell’iniziativa sarà per tutti quello di issare un lungo nastro rosso sull’albero della barca in segno di appartenenza a questa grande flotta solidale. Evento che vuole testimoniare anche la ripartenza dopo questo periodo difficile di pandemia e isolamento sociale, alla VELA Cup/100 Vele prenderanno parte anche equipaggi dei medici anti Covid dell’ospedale Grassi di Ostia e dell’ospedale Pertini di Roma a testimoniare il lungo e valoroso impegno dei mesi scorsi e presenti di questi professionisti nelle strutture sanitarie dislocate sul territorio.

Non mancheranno VELA Cup/100 Vele nella flotta anche equipaggi formati da diversamente abili e persone con vari disagi sociali che proprio nella vela trovano un percorso di riscatto e riappropriazione di una vita sana e positiva. E poi ancora testimonial dell’associazione Save the Children e dell’associazione ambientalista Marevivo che da anni con le sue campagne “Plastic Free” lavora per sensibilizzare velisti e cittadini sull’esigenza di salvaguardia del nostro Mediterraneo.

Vela Cup

Una VELA Cup/100 Vele in memoria di Giorgio Rossi, mitico giudice di regata

Il programma della terza VELA Cup/100 Vele inizia sabato 3 luglio con l’apertura alle ore 12 del Villaggio della Vela, mentre dalle ore 10 alle 16 presso la sala conferenze del Porto Turistico di Roma saranno perfezionate le iscrizioni di tutti i partecipanti ai quali verranno distribuiti i gift bag con i gadgets degli sponsor della manifestazione. Dalle ore 20.30 scatterà invece il Birra Music nella Piazza centrale del Porto Turistico di Roma. Domenica 4 luglio alle ore 10.30 è previsto invece il briefing degli equipaggi presso la sala conferenze del Porto Turistico di Roma, mentre alle ore 13 sarà dato il via alle regate.

Superate le prove in acqua, la flotta dei partecipanti si radunerà alle ore 16.30 nel Villaggio della Vela per le premiazioni ufficiali, con tanti premi in palio con tanti premi in palio. Tra questi lo splendido orologio TAG Heuer Aquaracer, il “magico” Gps satellitare Garmin InReach, confezioni di smalti e vernici nautiche Veneziani e l’utilissimo tender pneumatico VB200T di Yellow-V. La serata proseguirà infine per tutti gli equipaggi il Birra Music Party.

Ricordiamo inoltre che questa edizione della VELA Cup/100 Vele 2021 sarà un doveroso e sentito memorial alla figura di Giorgio Rossi, storico giudice di regata scomparso di recente e amatissimo da istruttori di vela, studenti e appassionati di mare.

ISCRIVITI SUBITO ALLA TAG HEUER VELA CUP/100 VELE


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su