Coppa America a Valencia? Perché no! E l’Italia ci pensa

coppa americaLa Coppa America sembra sempre più lontana dalla Nuova Zelanda e più vicina all’Europa. Se i bookmakers avessero la possibilità di quotare dove si svolgerà la prossima Coppa probabilmente punterebbero sull’Inghilterra, dove le sterline di Ineos sono in abbondanza e fanno gola a Team New Zealand che invece, come ammesso dello stesso Grant Dalton, è a corto di fondi per organizzare la prossima edizione. Ma ecco che iniziano ad aprirsi anche altri scenari, molto interessanti.

In questa fase Team New Zealand potrebbe decidere di mettere letteralmente all’asta l’organizzazione della 37ma Coppa. E a farsi avanti c’è stata una vecchia conoscenza dell’America’s Cup, la città di Valencia. L’amministrazione spagnola, secondo i rumors che arrivano dalla Nuova Zelanda, avrebbe già contattato Team New Zealand per prendere informazioni e degli incontri ufficiali potrebbero svolgersi nei prossimi giorni. In Spagna contano di sfruttare i fondi in arrivo con il progetto New Generation, ovvero la cascata di miliardi di euro che arriveranno presto sui paesi europei per risollevarsi dalla crisi economica generata dal Covid. A Valencia nel 2007 si è infatti svolta una delle edizioni più belle di sempre della Coppa che vide impegnati addirittura ben tre team italiani, Luna Rossa, Mascalzone Latino e +39.

Sarà Valencia l’unica alternativa alla proposta inglese? Non è chiaro ancora se l’idea di ospitare la Coppa possa solleticare anche le fantasie di Patrizio Bertelli. Il Patron di Prada ha già investito molto nell’organizzazione della 36ma edizione sponsorizzando la Prada Cup e la stessa finale di America’s Cup. Potrebbe ripensarci? Difficile che accada in questo periodo dove la crisi si è fatta sentire a tutti i livelli, ma non lo si può escludere a prescindere. L’Italia non avrebbe problemi a garantire campi di regata spettacolari per gli AC 75, a partire ovviamente da Cagliari, quartier generale di Luna Rossa, ma esisterebbero anche molte altre alternative.

Team New Zealand ha reso noto che la data e il luogo di svolgimento della prossima America’s Cup verranno resi noti entro il prossimo settembre.


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche un regalo!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su