developed and seo specialist Franco Danese

Campionato Italiano Assoluto: a Punta Ala si regata per lo scudetto della vela

ristoranti sul mare
Cinque ristoranti di mare da provare assolutamente quest’estate
22 giugno 2021
Speciale Noleggio: Sailogy, la vacanza perfetta ma anche facile da organizzare
22 giugno 2021

Ultimi preparativi a Punta Ala per il Campionato Assoluto Vela d’Altura, gli scudetti della vela targati ORC. Una flotta di circa 50 imbarcazioni, divise nei gruppi A e B, si daranno battaglia nelle acque toscane a caccia del tricolore, dal 23 al 26 giugno.

Di ottimo livello l’entry list, che ha radunato il meglio della flotta targata ORC italiana e non solo. Correranno per la classifica Open anche due barche estoni, lo Swan 42 Katariina II di Aivar Tuulberg e l’Italia 11.98 Sugar 3 di Ott Kikkass barca campione del mondo nel 2019. Nel gruppo A delle barche più grandi l’osservata speciale sarà lo Swan 42 Fantaghirò di Carlandrea Simonelli, fresca vincitore della 151 Miglia e campione europeo in carica, che dovrà respingere tra gli altri gli attacchi del Vismara 46 Duende Areonautica Militare di Raffaele Giannetti, del Millennium 45 Giumat +2 di Flavio Enrico Trusendi, ma occhio anche al Landmark 43 di Vincenzo De Falco, in un gruppo che si annuncia abbastanza equilibrato.

Nel gruppo B, un vero e proprio “girone di ferro”,  favori del pronostico vanno ai ben cinque Italia Yachts 11.98 che saranno ai nastri di partenza. Oltre al già citato Sugar 3, che non correrà per il titolo italiano avendo bandiera estone, ci saranno in acqua Scugnizza di Enzo De Blasio, che dovrà difendere il titolo conquistato a Gaeta, ma anche Guardamago 2, Varenne e Tridente. Ci saranno poi Low Noise 2, l’Italia 998 di Valerio Dabove, e Sarchiapone, la gemella guidata da Gianluigi Dubbini, a cercare di rendere la vita difficile alle sorelle maggiori. Il J/99 Palinuro, il Vismara 34 Vlag e il Grand Soleil 37 Valhalla possono essere delle sorprese come outsiders.

Si comincia il 23 giugno, con una previsione meteo di forte termina di Maestrale che nelle ore calde della giornata dovrebbe ampiamente superare i 15 nodi di intensità.

Iscritti e risultati


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche un regalo!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi