developed and seo specialist Franco Danese

TAG Heuer VELA Cup Chiavari, ci si diverte anche a terra

Togliti lo sfizio di farti il tender trasparente. A meno di mille euro
31 maggio 2021
rs21
RS21, un super 2021 per il nuovo monotipo. Ecco circuito ed eventi
31 maggio 2021

La prima tappa della TAG Heuer VELA Cup di quest’anno va in scena tra pochi giorni: dal 5 al 6 giugno l’appuntamento è a Chiavari, in provincia di Genova, proprio al centro del magnifico e famosissimo Golfo del Tigullio.

La bella cittadina ligure di Chiavari infatti, anche se meno nota rispetto a destinazioni più conosciute come Santa Margherita Ligure e Sestri Levante, proprio con loro condivide l’appartenenza a questo arco di costa delimitato a ovest dal Monte di Portofino e a est dalla baia di Riva Trigoso.

È iniziata alla fine dell’Ottocento la trasformazione nautica e balneare che ha trasformato Chiavari in un centro turistico molto amato da chi ama fare vacanze all’insegna di bagni di mare e tintarella ma soprattutto in barca.

Non sorprende allora che proprio qui ci sia lo scenario perfetto per la prima tappa della TAG Heuer VELA Cup: competizione che come sempre è aperta a ogni tipo di barca a partire da 4 metri, senza la richiesta di alcun certificato. Vince chi arriva primo, con divisioni per classi omogenee di lunghezza, categorie “crociera” e “regata”.

Prima e dopo la veleggiata il Marina di Chiavari Calata Ovest (www.marinadichiavari.it) del Gruppo Marinedi, che è anche base di lancio perfetta per andare ad esplorare a vela il mare azzurro della Riviera Ligure, offre ormeggi gratuiti alle barche che vengono da fuori area Tigullio per partecipare alla VELA Cup.

E poiché la “Regata” non dura più di tre o quattro ore – il percorso infatti è costiero, nel Golfo del Tigullio: si parte da Chiavari e si tocca Santa Margherita Ligure e Portofino – vale allora la pena scoprire anche a terra le bellezze che offre la cittadina di Chiavari.

Se allora nella scenografica piazza Mazzini saranno ospitate le premiazioni di sabato (dalle ore 19) e domenica dove, rispettando tutte le norme anti covid, si possono festeggiare i vincitori, nel cuore del borgo è bello passeggiare per scoprire i “carrugi” e le viuzze dello shopping.

Tra le botteghe che vendono i prodotti tipici del Tigullio e i tavolini dei ristoranti, ai quali correre a sedersi per non perdere un assaggio della gustosa cucina del territorio. E grazie all’impegno dei commercianti del Comune di Chiavari tutti coloro che partecipano alla TAG Heuer VELA Cup potranno godere di condizioni riservate non solo presso proprio diversi negozi e ristoranti ma anche in hotel e bar di Chiavari

ISCRIVITI SUBITO ALLA VELA CUP DI CHIAVARI!

 

1 Comment

  1. Lele46 ha detto:

    Terminata la MED il bello della vita sarebbe ideale andare sul concreto con la Vela Cup.. .
    Vi seguirò dalle belle acque del Conero, medio Adriatico sulla mia ‘Ossodiseppia
    BUON VENTO A TUTTI e GRAZIE a Voi per le belle emozioni vissute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi