ANTEPRIMA VIDEO Bavaria C38, “Questo non è un (vecchio) Bavaria”

bavaria c38“Questo non è un Bavaria”. Devo ammetterlo, è il mio primo pensiero appena vedo ormeggiato in banchina il nuovo Bavaria C38 (11,38 x 3,98 m), che al Salone Nautico di Venezia è esposto in anteprima mondiale. Il pensiero è viziato dal fatto che in passato ho navigato molto sui Bavaria di vecchia generazione: barche comodissime e votate alla crociera pura, senza compromessi.

E invece qui siamo di fronte a qualcosa di completamente diverso, “stravolto” dalla mano di Maurizio Cossutti (e del suo studio, che ha curato l’intera C-Line di Bavaria) la cui filosofia è chiara. Le barche devono sono fatte per navigare bene, e veloce. “Pensa che un altro modello, senza tavolo in pozzetto, con vele performante, pesi all’osso farà un bel po’ di regate e secondo me ne vincerà molte”, mi racconta orgoglioso Claudio Bacchelli di Albatros Rimini, importatore Bavaria per il centro e sud Italia e Sicilia (per il Nord Italia e la Sardegna l’importatore è Gold Sail Ravenna di Michele Capra) mostrandomi sul suo smartphone le foto del C38 “da corsa”.

Qui l’intervista in cui Claudio Bacchelli ci racconta le caratteristiche salienti della barca

Quello su cui siamo, invece, è una versione votata alla crociera: fiocco autovirante, tre cabine e due bagni (molto spaziosi), ma tant’è quell’aria da barca in grado di correre rimane tutta. “A motore sono andato a 7 nodi con 2.200 giri, nel trasferimento fino a Venezia”, svela Bacchelli. “Vuol dire che le forme dello scafo sono azzeccate”.

Lo spaziosissimo pozzetto del Bavaria C38

Uno scafo con prua arrotondata e una carena a V, che sposta il baglio massimo verso poppa. Questo fa sì che il pozzetto abbia spazi davvero extralarge, considerato che siamo su una barca che ha uno scafo di 10,99 metri.

Prendiamo ad esempio il baglio: 3,98 m. Il vecchio Bavaria Cruiser 38 aveva un baglio di 3,86 metri, spostato più a prua. In più, la barca presentava il timone singolo, mentre sul nuovo C38 la doppia ruota fa sì che a poppa lo spazio sia maggiore e più aperto.

Sottocoperta – bello e tradizionale il legno scuro, anche se ovviamente sono disponibili varie tonalità – la versione che ho visitato ha tre cabine (armatoriale a prua e due doppie a poppa), ma è possibile averla in varie configurazioni, con due o tre cabine, con uno o due bagni.

Il prezzo della barca? “Sui 175-180.000 IVA esclusa per averla “chiavi in mano”, pronta a navigare, compreso il trasporto”, dice Bacchelli.

E.R.

BAVARIA C38, TUTTI I NUMERI

LOA (incl. bowsprit)11.38 m (11.90 m) | 37′ 4″ (39′ 0″)
Hull length10,99 m
Waterline length10.28 m | 33′ 9″
Beam overall3,98 m
Draught standard cast iron hull (approx.)2.05 m | 6′ 9″
Draught optional cast iron hull as shallow keel (approx.)1.65 m | 5′ 5″
Ballast standard cast iron hull (approx.)2205 kg | 4861 lb
Ballast optional cast iron hull as shallow keel (approx.)2460 kg | 5423 lb
Displacement standard cast iron hull (approx.)9070 kg | 19996 lb
Displacement optional cast iron hull as shallow keel (approx.)9320 kg | 20547 lb
Engine (standard)21.3 kW (29.3 hp)
Engine (optional)29.4 kW (40 hp)
Fuel tank (approx.)210 L | 46 gal
Water tank (approx.)210 L | 46 gal
Sail Area79.3 m² | 854 sq.ft
Mainsail (standard)46.0 m² | 495 sq.ft
Mainsail (roll system)42.8 m² | 461 sq.ft
Jib (self-tacking)29.3 m² | 315 sq.ft
Genoa35.0 m² | 377 sq.ft
Gennaker130 m² | 1400 sq.ft
Code070 m² | 753 sq.ft
Mast height above waterline18.75 m | 60′ 11″
I15.5 m | 50′ 10″
J4.28 m | 14′ 1″
P15.0 m | 49′ 3″
E5.28 m | 17′ 4″
CE categoryA – 8 / B – 12 /C – 14
DesignCossutti Yacht Design | BAVARIA YACHTS Design Team


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Barcolana 2022

Murphy & Nye veste la Barcolana con capi in edizione limitata

Anche quest’anno, in occasione della 54esima edizione, Murphy&Nye si conferma clothing partner della Barcolana. Il marchio ha realizzato le polo e le sacche che verranno distribuite a tutti gli armatori partecipanti, in più ha sviluppato un’intera capsule collection in edizione limitata

Torna su