developed and seo specialist Franco Danese

Onde anomale. Cosa sono e come evitarle

Campionato Europeo ORC, ecco chi guida la classifica
19 maggio 2021
La “musata” in Atlantico. TAG Heuer VELA Cup Med Odyssey Day 5
19 maggio 2021

Onde anomalePuò capitare di partire per una navigazione incorrendo in condizioni meteorologiche avverse all’improvviso. Partire in una giornata soleggiata spesso non significa tornare a riva in una giornata altrettanto soleggiata. Ritrovarsi impreparati nel bel mezzo di un temporale può risultare pericoloso soprattutto se il mare inizia ad agitarsi. Ciò che per le grandi navi può essere tranquillamente superabile, può invece mettere a dura prova i diportisti. Ciò che più dovrebbe preoccupare il navigante è l’imprevedibilità del mare.

QUANDO SI PARLA DI ONDE ANOMALE?

Nelle giornate trascorse in spiaggia vi sarà capitato di tuffarvi in mare, quando agitato, per giocare con le onde. Avrete notato che nella successione di onde ce n’è sempre una più grande delle altre che capita ad intervalli più o meno regolari. Queste vengono dette onde “maggiori”. Le onde anomale sono alte più del doppio dell’onda maggiore.

LE ONDE ANOMALE SONO PREVEDIBILI?

Qui ci troviamo a confrontare l’utilità di servizi meteorologici gratuiti e di servizi, invece, professionali. I modelli mare sono molto delicati, motivo per cui una piattaforma di previsioni meteorologica gratuita e di massa non può offrire la stessa qualità d’ informazione di un portale professionale. Ricordiamo che le onde anomale sono rare e che la navigazione è affetta da condizioni dinamiche e variabili (mare più o meno mosso) che, anche se più usuali di un’onda anomala, necessitano a maggior ragione di una corretta previsione poiché influenzano costantemente il comfort e la sicurezza della navigazione.

Delle previsioni affidabili oltre a navigare in sicurezza, permettono anche un risparmio delle risorse. Facciamo un esempio: navigare in una rotta con onda a favore o contro influisce sul consumo di carburante. Per garantire un servizio di questo calibro ci vuole cura sia dal punto di vista modellistico che dal punto di vista dell’assistenza. Meteomed, azienda professionale che da anni lavora nella meteorologia marina, oltre a possedere modelli all’avanguardia dedicati, gode di un team di 20 meteorologi professionisti e certificati che cura, analizza e revisiona il dato prima di recapitare l’informazione al cliente.

QUALE AIUTO OFFRE METEOMED?

Meteomed funge da supporto alla tua navigazione e alle tue scelte pre e post partenza. Un mare significativamente agitato può sviluppare onde con un’altezza e una ripidità molto più importanti di quelle indicate nella previsione consultata prima di partire. Sono situazioni strettamente legate alle condizioni marine perciò sono condizioni variabili. Meteomed usa i modelli più evoluti del settore, riuscendo così a tener conto anche di tutte le dinamiche non lineari peculiari del mare. Utilizzando modelli di risoluzione all’avanguardia ed efficaci, fornisce agli utenti informazioni affidabili e specifiche, studiate ad hoc per ogni singolo settore (152 micro-settori per il Mediterraneo).

Il servizio Meteorotte è quel che serve: l’utente disegna la sua rotta indicando luogo di partenza e destinazione. Su quella medesima rotta verrà fornita l’informazione chiara e precisa al cliente con indicazione del vento, dell’onda e persino l’impatto che avrà quest’ultima sulla barca rispetto la direzione di navigazione.

La rotta disegnata, lo studio ottenuto, e l’assistenza di un meteorologo certificato ti permetteranno di avere buone performance e un buon livello di sicurezza e comfort.

La sicurezza nella navigazione è un’esigenza fondamentale e indispensabile, Meteomed è il tuo partner ideale. Chiama lo 0289708085 per parlare con gli uffici e scoprire tutti i servizi di Meteomed. Se vuoi acquistare uno degli abbonamenti disponibili c’è uno sconto per te. Utilizza il codice coupon GDV2021 ed avrai diritto al 20% di sconto su tutta l’offerta. Se hai bisogno di assistenza scrivi ad info@meteomed.it. Buona navigazione. www.meteomed.it

news sponsorizzata

PARTECIPA DA PROTAGONISTA ALLA PIU’ GRANDE REGATA VIRTUALE DEL MEDITERRANEO!

Il 15 maggio inizia la grande avventura: 4.600 miglia in Mediterraneo in solitario, decine di migliaia di iscritti, su barche velocissime di 100 piedi… Ti colleghi quando vuoi, la barca la manovri con il tuo device e quando non ci sei va da sola. Chiunque può partecipare, gratis. Benvenuto alla TAG Heuer VELA Cup Med Odyssey.

Se ti registri con questo form alla TAG Heuer VELA Cup Med Odyssey, oltre a concorrere agli oltre 50 premi in palio:

  • il tuo nome sarà pubblicato sul numero di luglio del Giornale della Vela nel grande reportage sulla THVC Med Odyssey
  • puoi essere selezionato per partecipare alle dirette web con i nostri speaker dal 15 al 31 maggio

Accetto la Privacy Policy


Fatto? Ora iscriviti subito alla TAG Heuer VELA Cup Med Odyssey!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi