developed and seo specialist Franco Danese

Europeo ORC: la classifica dopo la Regata dei Tre Golfi

Navigare di notte tranquilli con i consigli del “Mago del Sonno”
17 maggio 2021
L’abbigliamento e gli accessori “top” per sentirsi un vero yachtsman
17 maggio 2021

Lo Swan 45 Tengher

Il fatto del giorno della Regata dei Tre Golfi è certamente l’affondamento del Salona 37 Le Pelican, ma da adesso in poi è anche tempo di parlare di classifiche dato che la prova d’altura era valida per il Campionato Europeo Orc. 

La regata assegnava i primi punti pesanti per il titolo, le condizioni affrontate hanno presentato alla flotta i 100 barche partecipanti un menù a base di tanta boline vento forte oltre i 20 nodi nella prima parte, con condizioni più semplici dopo il passaggio di Ponza.

GRUPPO A

Con tanta bolina e onda contro a venire fuori sono stati gli Swan 45 che occupano i primi tre posti in classifica. Guida Thenger di Alberto Magnani, secondo posto per Fever di Diederichs Klaus, chiude il podio Ulika di Stefano Masi.

GRUPPO B

Vittoria per il GS 44P Essentia di Catalin Trandafir, secondo posto per lo Swan 42 Fantaghirò di Carlandrea Simonelli, terzo il ClubSwan 42 Mela di Alberto Rossi.

GRUPPO C

La vittoria a sorpresa è andata all’Italia Yachts 11.98  Scugnizza di Enzo De Blasio, seconda la gemella Sugar di Ott Kikkass,  al terzo posto il Grand Soleil 37 ZigoZago di Marco Emili.

Il programma delle regate dell’Europeo ORC prosegue dal 18 maggio con tre giorni di regate inshore.

CLASSIFICHE COMPLETE


PARTECIPA DA PROTAGONISTA ALLA PIU’ GRANDE REGATA VIRTUALE DEL MEDITERRANEO!

Il 15 maggio inizia la grande avventura: 4.600 miglia in Mediterraneo in solitario, decine di migliaia di iscritti, su barche velocissime di 100 piedi… Ti colleghi quando vuoi, la barca la manovri con il tuo device e quando non ci sei va da sola. Chiunque può partecipare, gratis. Benvenuto alla TAG Heuer VELA Cup Med Odyssey. Puoi iscriverti quando vuoi. Anche a regata iniziata.

Se ti registri con questo form alla TAG Heuer VELA Cup Med Odyssey, oltre a concorrere agli oltre 50 premi in palio:

  • il tuo nome sarà pubblicato sul numero di luglio del Giornale della Vela nel grande reportage sulla THVC Med Odyssey
  • puoi essere selezionato per partecipare alle dirette web con i nostri speaker dal 15 al 31 maggio

Accetto la Privacy Policy


Fatto? Ora iscriviti subito alla TAG Heuer VELA Cup Med Odyssey!

 

 

2 Comments

  1. MASSIMO PRODIGO ha detto:

    Non si comprende la notizia della vittoria di Deneb su Scugnizza e su Sugar, contraddetto dalla classifica pubblicata sempre da voi. Fate un po’ di chiarezza

    • Giornale della Vela ha detto:

      Buongiorno Massimo, ci scusiamo per l’accaduto, le classifiche sul sito ufficiale sono state aggiornate dopo la pubblicazione della nostra news, abbiamo provveduto a correggere e la ringraziamo per la gentile segnalazione.
      La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi