developed and seo specialist Franco Danese

Wally stupisce ancora: pronto il lancio del nuovo 101

Masterchef a bordo con gli strumenti giusti. Alla Boatique li trovi tutti
22 aprile 2021
VIDEO. Intervista a Patrizio Bertelli e Marco Tronchetti Provera: il futuro di Luna Rossa è…
23 aprile 2021

Qualcosa di importante bolle in pentola nel mondo Wally, dove è in arrivo una nuova creatura, il Wally 101, che come sempre nella tradizione del marchio ha come obiettivo quello di essere un concentrato di stile, di design di tendenza e prestazioni elevate. Il disegno dell’architettura navale è stato affidato al prestigioso studio Judel/Vrolijk & co., per gli interni è stato lo stesso fondatore di Wally Luca Bassani a metterci il suo “zampino” insieme al team di progettazione del cantiere. Come noto Wally è adesso dentro il Gruppo Ferretti, e il 101 segue il 145 piedi Kauris IV varato l’anno scorso e destinato a Marco Tronchetti Provera.

Il dislocamento a pieno carico del Wally 101 sarà di sole 56,4 tonnellate, con il 40% del peso totale nella chiglia. Un risultato eccezionale ottenuto grazie alla più sofisticata tecnologia della fibra di carbonio, utilizzando sandwich di composito avanzato con fibra di carbonio pre-impregnata. Questo yacht è dotato del Wally Enhanced Hydraulic System, il sistema idraulico di regolazione delle vele, che comprende la doppia pompa a bassa e alta pressione per accelerare ulteriormente le manovre. La chiglia retrattile aumenta il pescaggio da 4,70 metri a uno straordinario 6,80 metri, ottenendo impareggiabili performance di bolina. La linea d’asse di propulsione retrattile, sviluppata nei superyacht Wallycento dieci anni fa per aumentare ulteriormente le prestazioni, riduce la resistenza idrodinamica del 5%, che si traduce in un guadagno di circa 10 secondi per ogni miglio di navigazione.

30/07/2016, Palma (Mallorca, Spain) Wally Yachts, Wally Cento Galateia

Lo yacht è previsto possa raggiungere facilmente i 18/20 nodi di velocità in configurazione vele bianche, solo con randa e fiocco, e con tutte le comodità da crociera, mentre a motore arriva a 11,5 nodi grazie alla propulsione da 425 Hp.

“Quando un cliente si rivolge a noi sa di poter ottenere gli standard più elevati come solo Wally è in grado di offrire. I nostri yacht sono riconosciuti per comfort, qualità e prestazioni e sono certo che continueranno a fare da apripista per lo yacht design del futuro ”ha aggiunto Luca Bassani, Fondatore e Chief Designer di Wally. “Inoltre le barche a vela assicurano la vera navigazione sostenibile e i nostri armatori apprezzano di navigare intorno al mondo nel modo più ecologico possibile, con un minimo impatto ambientale. È davvero gratificante sapere che un altro Wally a vela sosterrà la causa dell’ambiente”.

La vendita di questo Wally a vela di ultima generazione segna un giorno memorabile per Ferretti Group”, ha dichiarato l’Avvocato Alberto Galassi, CEO di Ferretti Group.Siamo fieri che questo armatore esperto ed esigente si affidi ancora a noi con grande fiducia ed entusiasmo per la sua nuova splendida barca, che unirà l’inimitabile stile Wally alle più avanzate tecnologie, essenza stessa del DNA Wally “20 years ahead”. Questa vendita è un successo derivante dall’unicità di Wally e dalla forza e dalla credibilità di Ferretti Group per il quale Wally è un determinante volano di crescita e sviluppo,  brand sulla quale il gruppo investe e investirà molto nei prossimi anni”.     

“E’ il 48esimo superyacht Wally a vela completamente costruito in carbonio, che va ad arricchire il notevole contributo del marchio al progresso in termini di design e innovazione tecnologica in campo velico.  Mi fa piacere sottolineare che si tratta del primo Wally a vela venduto da quando Ferretti Group ha acquisito il brand”, ha commentato Stefano de Vivo, Managing Director di Wally. “Sulla scia del successo delle gamme a motore varate negli ultimi due anni, questo nuovo progetto custom apre la strada a un futuro luminoso per Wally e la sua flotta di splendidi yacht a vela. Ferretti Group è fortemente motivato a continuare a lungo questa tradizione ”.

Lunghezza fuoritutto: 29,80 m

Lunghezza al galleggiamento: 29,35 m

Baglio massimo: 7,49 m

Pescaggio: 4,70 / 6,80 m

Dislocamento (IRC): 56,40 t

Superficie velica (bolina): 630 mq

Posti letto: 6 ospiti + 4 equipaggio

Salone: tavolo e sedie per 10-12

Design: Wally

Architettura navale: Judel/Vrolijk & co design + engineering gmbh

Exterior design: Wally / Santa Maria Magnolfi

Interior Design: Wally / Santa Maria Magnolfi

Costruttore: Ferretti Group

Materiale di costruzione: Composito avanzato in carbonio preimpregnato

Certificazione: Rina

Albero e boma: Southern Spars High Modulus

Rigging: Southern Spars EC6

Motore: Cummins 425 cv

www.wally.com


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche un regalo!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

1 Comment

  1. biagio ha detto:

    credo che la FL (20,80 metri) sia sbagliata …

    capita – ma correggete se sbagliato 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi