VIDEO “Gli eroi dell’America’s Cup” Parlano Checco Bruni e Pietro Sibello finalisti del Velista dell’Anno TAG Heuer

Un’intervista unica, solo per voi, Checco Bruni e Pietro Sibello, ci raccontano aneddoti e retroscena della loro esperienza neozelandese.

Non solo America’s Cup, due vite spese per la vela le loro, finalisti del Velista dell’Anno TAG Heuer 2021 – Epic 30th Edition.

“Checco” Francesco Bruni è il timoniere di Luna Rossa è uno dei velisti italiani in attività più completi, eclettici e titolati: in 30 anni di carriera sportiva ha al suo attivo 7 titoli Mondiali, 5 Europei e 15 Nazionali in varie classi, dal Laser all’altura, dalla Star al 49er ed è stato primo nel ranking mondiale ISAF di Match Race nel 2011. Ha partecipato a tre olimpiadi ed è vicecampione del mondo nella classe Moth. Questa è stata la sua quinta America’s Cup, la quarta con Luna Rossa…

 Pietro Sibello è il randista dell’AC 75 Luna Rossa, Velista dell’Anno 2010, è un campione indomito. Con il fratello Gianfranco è stato il più bravo interprete della classe 49er in Italia. Nel 2008 si è visto “strappare” dal collo il bronzo olimpico per una vera e propria scorrettezza perpetrata da un equipaggio avversario e non sanzionata dai giudici di regata, nel 2012, anno nel quale avrebbe dovuto prendersi la rivincita a Londra, un angioma gli ha impedito di partecipare alle Olimpiadi. Ma si tratta di un campione indomito, che ha sempre saputo rialzarsi e superare le difficoltà.

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA A CHECCO BRUNI E PIETRO SIBELLO

Siamo certi che non vi dimenticherete dell’edizione 2021 del Velista dell’Anno TAG Heuer. Per celebrare i 30 anni del premio più prestigioso della vela italiana (assegnato fin dal 1991), abbiamo “tirato in ballo” i migliori velisti degli ultimi 30 anni.

Perché Il Velista dell’Anno TAG Heuer 2021 è imperdibile

Un Velista dell’Anno TAG Heuer imperdibile: vi abbiamo chiesto di votare chi, tra i 100 velisti più significativi degli ultimi 30 anni selezionati dalla redazione, fosse quello che vi ha più emozionato. Dopo 120.000 voti avete stabilito voi la top ten (anzi, 10+1 per un pari merito), e da domani andremo a conoscere tutti i finalisti nel dettaglio con le nostre interviste, ogni giorno alle 13 sui nostri canali.

Chi vincerà lo scoprirete soltanto il 24 aprile alle ore 21.30, quando andrà in onda la Serata dei Campioni e quando a tutti i vincitori consegneremo dei preziosi cronografi TAG Heuer Aquaracer….

Che il Velista dell’Anno TAG Heuer 2021 – Epic 30th Edition abbia inizio!

Ecco il nostro palinsesto da domani alla serata dei Campioni!

14 aprile, ore 13 – Benvenuti agli Oscar della Vela!
15 aprile, ore 13 – Simone Camba
16 aprile, ore 13 – Giancarlo Pedote
17 aprile, ore 13 – Rebecca Geiger
18 aprile, ore 13 – Andrea Baldini
19 aprile, ore 13 – Marta Magnano
20 aprile, ore 13 – Luca Bassani
21 aprile, ore 13 – Paul Cayard
22 aprile, ore 13 – Pietro Sibello, Checco Bruni
23 aprile, ore 13 – Patrizio Bertelli (ospite speciale: Marco Tronchetti Provera)
24 aprile, ore 21.30 – Serata dei Campioni

COME NON PERDERVI UNA PUNTATA

Sarà un grande spettacolo: vi racconteremo il lato nascosto dei grandi campioni della vela, dei giorni nostri e degli ultimi 30 anni. Ogni giorno, sulla pagina Facebook del Giornale della Vela, sul canale Youtube, sulla nostra pagina Instagram e nell’area eventi della Milano Yachting Week.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Cinque emergenze a bordo e come risolverle

Ci sono situazioni in cui nessuno vorrebbe mai capitare, dalle più semplici e banali a quelle più pericolose. Ecco perché bisogna essere sempre pronti a risolvere le diverse emergenze a bordo. Prepararsi accuratamente prima di salpare è già un ottimo

Harken Winch Performa 55.3

VIDEO – Ecco come fare la manutenzione del winch

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >> La

Torna su