VIDEO. “Vi racconto il mio giro del mondo”. Intervista a Giancarlo Pedote, finalista del Velista dell’Anno TAG Heuer

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

E’ il 1975, in America un giovane Bill Gates fonda Microsoft, si conclude la guerra in Vietnam e nello stesso anno esce “A Night at the Opera” dei Queen che consacra la band britannica nel panorama del rock mondiale.

A Firenze, nel 1975 nasce (lontano dal mare), quello che sarà il grande marinaio Giancarlo Pedote.

Una vita per la vela, la sua. Sacrifici e duro lavoro, gli ottimi risultati alla Mini Transat (quarto e secondo posto), il grande ottavo posto al Vendée Globe da poco concluso (nessun italiano ha fatto meglio di lui). Il marinaio fiorentino, Velista dell’Anno 2016, è un esempio: se vuoi, puoi.

GUARDA SUBITO L’INTERVISTA A GIANCARLO PEDOTE

 

Siamo certi che non vi dimenticherete dell’edizione 2021 del Velista dell’Anno TAG Heuer. Per celebrare i 30 anni del premio più prestigioso della vela italiana (assegnato fin dal 1991), abbiamo “tirato in ballo” i migliori velisti degli ultimi 30 anni.

Perché Il Velista dell’Anno TAG Heuer 2021 è imperdibile

Un Velista dell’Anno TAG Heuer imperdibile: vi abbiamo chiesto di votare chi, tra i 100 velisti più significativi degli ultimi 30 anni selezionati dalla redazione, fosse quello che vi ha più emozionato. Dopo 120.000 voti avete stabilito voi la top ten (anzi, 10+1 per un pari merito), e da domani andremo a conoscere tutti i finalisti nel dettaglio con le nostre interviste, ogni giorno alle 13 sui nostri canali.

Chi vincerà lo scoprirete soltanto il 24 aprile alle ore 21.30, quando andrà in onda la Serata dei Campioni e quando a tutti i vincitori consegneremo dei preziosi cronografi TAG Heuer Aquaracer….

Che il Velista dell’Anno TAG Heuer 2021 – Epic 30th Edition abbia inizio!

Ecco il nostro palinsesto da domani alla serata dei Campioni!

14 aprile, ore 13 – Benvenuti agli Oscar della Vela!
15 aprile, ore 13 – Simone Camba
16 aprile, ore 13 – Giancarlo Pedote
17 aprile, ore 13 – Rebecca Geiger
18 aprile, ore 13 – Andrea Baldini
19 aprile, ore 13 – Marta Magnano
20 aprile, ore 13 – Luca Bassani
21 aprile, ore 13 – Paul Cayard
22 aprile, ore 13 – Pietro Sibello, Checco Bruni
23 aprile, ore 13 – Patrizio Bertelli (ospite speciale: Marco Tronchetti Provera)
24 aprile, ore 21.30 – Serata dei Campioni

COME NON PERDERVI UNA PUNTATA

Sarà un grande spettacolo: vi racconteremo il lato nascosto dei grandi campioni della vela, dei giorni nostri e degli ultimi 30 anni. Ogni giorno, sulla pagina Facebook del Giornale della Vela, sul canale Youtube, sulla nostra pagina Instagram e nell’area eventi della Milano Yachting Week.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Piccoli ma comodi: i Maxus arrivano in Italia con Barcando

Un’interessante novità sta per arrivare sul mercato italiano, dedicata ai diportisti amanti delle piccole barche a vela e a chi le cerca con queste caratteristiche anche per il charter. In un modo della cantieristica dominato dalle barche sopra i 12

Registrati



Accedi