developed and seo specialist Franco Danese

Coppa America: Luna Rossa lotta con i denti, ma Team New Zealand fa il 6-3

VIDEO Team New Zealand vira con il rollio?
15 marzo 2021
luigi-chiozza
Ciao Luigi Chiozza, velista che annusava il vento
16 marzo 2021

16/03/21 – Auckland (NZL)
36th America’s Cup presented by Prada
America’s Cup Match – Race Day 7
Emirates Team New Zealand, Luna Rossa Prada Pirelli Team, Sky Tower

Il vento fa ancora i capricci ad Auckland e viene portata a termine solo una regata della serie tra Emirates Team New Zealand e Luna rossa per la Coppa America. Regata di orgoglio di Luna Rossa che è scesa in acqua con il coltello in mezzo ai denti, vincendo l’ennesima partenza, resistendo avanti 4 lati su 5 contro una barca più veloce. Il pozzetto italiano infila con precisione i numerosi salti di vento sul campo, fino all’ultimo che gli è fatale e che porta avanti i kiwi fino allora sempre dietro. Una regata forse crudele, ma che porta i neozelandesi a un passo dalla Coppa. Si torna in acqua tra 24 ore, con i kiwi pronti a chiuderla a Luna Rossa decisa ad aggrapparsi a quanto di buono fatto vedere oggi.

LA CRONACA DI RACE 9 DELL’AMERICA’S CUP MATCH

RACE 9

Partenza tutta sul time on distance, con Luna Rossa che va sopravvento ai kiwi, poi è un braccio di ferro non adatto ai deboli di cuore, prima verso il confine di sinistra, poi dopo la virata con Luna Rossa a orzare da sottovento per far saltare i kiwi, cosa che riesce nell’ultima parte di bolina. Luna Rosa passa ma lo split in poppa è purtroppo inevitabile dato il vantaggio di 1 solo secondo della barca italiana. I kiwi passano in poppa al primo incrocio ma con Luna Rossa abbastanza vicina. La buona notizia è che Luna Rossa sembra avere minori gap di velocità, meno comunque che nei giorni scorsi. Luna Rossa risupera i kiwi durante la poppa allungandosi a destra, la regata è letteralmente mozzafiato. Battaglia navale al gate di poppa, con Luna Rossa che orza da sottovento e manda fuori layline Team New Zealand. JK dei kiwi al gate, ma non riesce benissimo, con Luna Rossa che allunga leggermente. Virata in faccia all’inizio della seconda bolina da parte di Luna Rossa, con i kiwi che rimbalzano sulla destra del campo e sembrano recuperare qualcosa. Luna Rossa non vuole lasciarli andare da soli e continua a virare per cercare di tenersi in marcatura. I kiwi attaccano furiosamente cercando di sviluppare velocità di bolina, con il vento che appare leggermente in calo e i kiwi che sembrano molto più a loro agio. Barche ancora incollate alla fine della seconda bolina, si va avanti senza respiro con Luna ancora avanti di pochissimo a ricostruire un pizzico di vantaggio prima del gate di bolina.

Poppa che inizia con la barca italiana avanti e i kiwi nella solita modalità arrembaggio, molto pericolosi col vento in calo. Team New Zealand rosicchia qualche metro, ma Luna Rossa si aggrappa a 100 metri di vantaggio, che poi di diminuiscono ancora,  durante questa seconda poppa. Brivido al gate con Team New Zealand che si presenta mure a dritta ma Luna rossa passa.

Separazione da infarto all’inizio dell’ultima bolina con Luna Rossa che sceglie la destra del campo e i kiwi la sinistra. Si soffre enormemente nella notte italiana per un incrocio al dir poco cruciale. Luna passa di un soffio con le mure a dritta, appena 30 metri, impossibile virare in copertura perché l’avversario è troppo vicino, il pozzetto italiano si allunga leggermente a sinistra. Le comunicazione nel pozzetto italiano sono continue, a tratti concitate ma con grande decisione. Luna rossa sale da sinistra con un buono e rimette la prua avanti dopo un ulteriore brivido in separazione. Luna incrocia appena avanti e vira in faccia mandando a destra i kiwi. Il vantaggio però è sempre minimo, praticamente inesistente, con i kiwi che a destra trovano pressione e un salto di vento e si rifanno sotto pericolosamente. Non c’è un attimo di pausa, marcare diventa difficile con il vento che continua a oscillare. New Zealand passa con un destro enorme, scende il silenzio nella notte italiana, i kiwi mettono bene la prua avanti e scappano in poppa andandosi a prendere il sesto punto della serie e la possibilità del primo match point.

BOA 1 LR 1 secondo

BOA 2 8 secondi

BOA 3 9 secondi

BOA 4 3 secondi

BOA 5 TNZL 18 secondi

ARRIVO  30 secondi

Non si disputa la seconda regata di giornata, i salti di vento continuano e il Comitato di Regata manda tutti a terra e rinvia il match numero 10 a domani. Emirates Team New Zealand ha adesso quattro match point a disposizione, Luna Rossa non può più sbagliare.

Mauro Giuffrè

Tutto quello che è successo in acqua lo analizzeremo e ne parleremo nella puntata de Il Giornale della Coppa di oggi alle ore 13.  Ospiti di Bacci Del Buono e Mauro Giuffrè saranno Dede De Luca, Francesco de Angelis, Marta Magnano, Federico Albano e Giacomo Provini.


SEGUI LIVE LE REGATE DI LUNA ROSSA!

QUI TROVI TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SULLA COPPA AMERICA E SU LUNA ROSSA

AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche due regali!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi