In vacanza ci potete andare subito con Barcando Charter. Con che catamarani!

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

barcando charterSi può sognare di andare in barca già adesso alla Milano Yachting Week – The Digital Boat Show. Basta entrare nello stand di Barcando Charter. Salirete a bordo di meravigliosi catamarani, le barche ideali per il noleggio, e potrete sognare le vostre vacanze alle isole Eolie ed Egadi oppure lungo le coste della Costiera Amalfitana con puntata alle isole partenopee. Senza dimenticare il magico Cilento.

Una flotta di catamarani supercomodi e nuovissimi

Entrate nello stand di Barcando Charter per dare sfogo ai vostri sogni di vacanza per mare con i suoi catamarani di proprietà.

Barcando Charter possiede nella base in Sicilia a Capo D’Orlando, a un passo dalle Eolie, il Bali 4.6 e il Bali 4.8. Sono le barche ideali per una crociera in barca con il massimo del relax. A Salerno, base ideale per esplorare il meglio delle coste e delle isole della Campania, Barcando ha altri due stupendi catamarani, il Lagoon 40 e il nuovissimo Bali Catspace.

Quattro itinerari nel meglio del sud Italia

Nello stand di Barcando Charter potrete sognare ancor di più la vostra prossima vacanza grazie a delle pratiche guide alle crociere di 7 e 14 giorni con l’indicazione dei luoghi più belli da visitare.

1. Alla scoperta del Cilento

Per la vacanza partendo da Salerno con il vostro catamarano a noleggio vi consiglia l’itinerario migliore per visitare il Cilento da Agropoli a Palinuro alla scoperta di luoghi ancora incontaminati.

SCOPRITE DI PIU’

2. La costiera Amalfitana e le isole Partenopee

Sempre partendo dalla base di Salerno marina d’Arechi, Barcando vi guida alla scoperta di un itinerario che vi porta nella Costiera Amalfitana da Vietri a Positano e, risalendo ancora a nord, per arrivare sino alle isole partenopee con le perle Capri, Ischia e Procida.

SCOPRITE DI PIU’

3. L’arcipelago delle Eolie

Ma non è finita, se volete sognare di andare in Sicilia, ecco l’itinerario che dalla base di Capo d’Orlando vi porta a visitare le perle delle Eolie da Vulcano a Panarea, passando per Stromboli, Lipari, Salina, Filicudi e Alicudi.

SCOPRITE DI PIU’

4. Le isole Egadi e la vera Sicilia sul mare

E già che ci siete, perché non avventurarvi con Barcando Charter in una vacanza alle isole siciliane delle Egadi tra Favignana, Levanzo, Marettimo, l’isolotto di Formica e lo scoglio di Maraone con soste anche a Trapani, San Vito Lo Capo, Palermo e Cefalù.

SCOPRITE DI PIU’

Non vi resta che visitare subito lo stand di Barcando Charter adesso per farvi del gran bene al cuore e all’anima.

Scoprite le offerte speciali

E se volete approfondire con un responsabile o magari prenotare subito la vostra vacanza con indubbi vantaggi economici tramite una mail o un whatsapp, nello stand trovate i pulsanti per attivare il contatto con un click.

ENTRA SUBITO NELLO STAND DI BARCANDO DELLA MILANO YACHTING WEEK

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Tre consigli per cambiare le vele alla tua barca

Le vele sono un po’ come il motore dell’auto, e quindi cambiarle può – a volte – fare veramente una grande differenza nelle prestazioni della barca. Tanto in crociera quanto, ovviamente, in regata. Le vele moderne possono beneficiare di materiali

Torna su

Registrati



Accedi