developed and seo specialist Franco Danese

FOTO Il nuovissimo Lagoon 55 naviga, ecco le prime immagini

TECNICA Guida rapida all’utilizzo dei filetti e dei segnavento
11 marzo 2021
Coppa America: Luna Rossa morde, Team New Zealand risponde, finale sul 2-2
12 marzo 2021

lagoon 55Ed eccolo, finalmente in acqua, il nuovo Lagoon 55 (16,56 x 9,00 m).

Un modello che raccoglieva un’eredità pesante, anzi pesantissima: i più “maturi” ricorderanno infatti che il Lagoon 55 è stato infatti il primo Lagoon ad essere varato, nel lontano 1987: con gli architetti navali Marc Van Peteghem e Vincent Lauriot-Prévost (VPLP design) al suo fianco, Lagoon si lanciò nel mercato “a due scafi”. 34 anni dopo, ci sono più di 6.000 catamarani del cantiere francese che navigano in tutti i mari del mondo…

GALLERY – IL NUOVO LAGOON 55 – GLI ESTERNI

È difficile paragonare il Lagoon 55 del 1987 e il Lagoon 55 del 2021 (nonostante i progettisti non siano cambiati: sempre VPLP. Con il contributo di Patrick le Quément per l’exterior design e dell’italiana Nauta Design per gli interni), poiché le innovazioni hanno cambiato gli scafi e la disposizione interna. Tuttavia, possiamo dire che Lagoon è rimasto fedele alle sue radici e ai suoi valori: offrire un catamarano sicuro e confortevole, per chi ama navigare lungo ma comodo.

GALLERY – IL NUOVO LAGOON 55 – COSTRUZIONE, SKETCH, LAYOUT

A prima vista, la novità che colpisce di questo nuovo Lagoon 55 appena varato è la zona di poppa che è stata totalmente ridisegnata per aumentare gli spazi vivibili in coperta a bordo, creando una vasta terrazza sul mare. Il pozzetto è totalmente aperto, offrendo una vista panoramica e ininterrotta, mentre la plancetta di poppa è stata concepita sia per facilitare l’accesso che per diventare dei veri e propri spazi di vita supplementari.

L’accento è stato posto anche sulla luce e sulla ventilazione, con finestre sopraelevate nel tettuccio che completano le grandi finestre verticali, creando quell’effetto “open air” tanto caro a Massimo Gino, l’interior designer (Nauta Design): “Aprire gli interni a una tale abbondanza di luce naturale permette una connessione senza soluzione di continuità con il paesaggio e l’ambiente naturale”.

Disponibile nelle versioni a 4, 5 o 6 cabine, con grandi bagni privati qualunque sia la configurazione scelta, il Lagoon 55 offre volumi ben maggiori, anche in proporzione, rispetto al Lagoon 52 che sostituisce nella gamma.

Fresco di varo, il Lagoon 55 salperà con i team tecnici del cantiere per una lunga serie di intense prove di navigazione. Farà una tappa al Salone internazionale dei multiscafi a La Grande Motte, nel sud della Francia, per la sua prima mondiale alla fine di aprile e poi inizierà un giro del Mediterraneo.

I NUMERI DEL LAGOON 55

Lunghezza overall 16,56 m
Baglio max. 9,00 m
Pescaggio 1,55 m
Altezza dell’albero 29,43 m
Dislocamento leggero 26.5 t
Sup. velica 186 m²
Randa full batten 107 m²
Fiocco autovirante su frullone 74 m²
Motorizzazione YANMAR 2 x 80 HP / NANNI 2 x 115 HP
Serbatoio Carburante 1100 L
Serbatoio Acqua Dolce 960 L
Numero di cuccette da 8 a 16

www.cata-lagoon.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi