Coppa America, le parole da sapere per non fare brutte figure

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

coppa americaAdesso che Luna Rossa Prada Pirelli Team ha raggiunto l’ambita Coppa America e sfiderà i neozelandesi a partire dal 6 marzo, speriamo che nei bar si torni a parlare, come nel 1992 con Il Moro di Venezia e nel 2000 con la prima Luna Rossa, anche di vela e non solo di calcio. Se sei un “profano” di America’s Cup, ecco le parole chiave da sapere per non fare la figura di quello che non ne sa nulla!

IL MINI GLOSSARIO DELLA 36MA COPPA AMERICA

Protocollo: è il documento che disciplina l’organizzazione di una determinata edizione dell’America’s Cup, da cui consegue il regolamento di stazza per la costruzione delle barche con cui verrà disputata.

Defender: vincitore dell’ultima edizione dell’America’s Cup e detentore del trofeo.

Prada Cup: è il trofeo assegnato al vincitore delle Challenger Selection Series – regate di selezione dei Challenger – che sfiderà il Defender nel Match finale dell’America’s Cup. Per vincere l’America’s Cup, prima bisogna vincere la Prada Cup. Luna Rossa, ad oggi, ha vinto la Prada Cup.

Deed of Gift: letteralmente “atto di donazione”, è il regolamento originale dell’America’s Cup depositato dal New York Yacht Club presso la Corte Suprema di New York (vi si devono attenere i partecipanti della Coppa nel caso in cui il Challenger of Record e il Defender non riescano trovare un accordo sulle regole per disputare una determinata edizione della Coppa).

Challenger: lo Yacht Club che lancia la sfida allo Yacht Club detentore dell’America’s Cup. Viene rappresentato dal team che disputa le regate. Per quest’edizione, è il Circolo della Vela Sicilia, il team è Luna Rossa.

ACWS – America’s Cup World Series: regate preliminari itineranti a cui hanno partecipato sia i Challenger sia il Defender.

Challenger of Record, o C.O.R.: è il primo Yacht Club e il suo team a lanciare la sfida contro il Defender, nonché rappresentante di tutti gli sfidanti, che stabilisce assieme con il defender modalità e date di svolgimento della successiva campagna.

Match race: regata “1 contro 1” in cui si confrontano solo due imbarcazioni; lo start, è preceduto da una fase in cui le barche cercano di guadagnarsi la posizione migliore sulla linea di partenza. Si distingue dalle regate di flotta nelle quali a competere ci sono più di due imbarcazioni.

AC75 Yacht Class: la classe di imbarcazioni con cui si disputea la 36^ America’s Cup. Monoscafi di 75 piedi, dotati di bompresso e foil laterali che consentono alle imbarcazioni di “volare”.

Meccatronica: scienza che accorpa meccanica, idraulica ed elettronica, che consente la gestione e lo sviluppo dei movimenti delle componenti di bordo.

Soft wing: randa non rigida, dal profilo alare, formata da due vele parallele che si issano contemporaneamente sull’albero con sezione a D.

Box Rules: regole che disciplinano il disegno della nuova classe AC75. Foil: appendici che consentono agli scafi di alzarsi dalla superficie dell’acqua e raggiungere velocità molto elevate.

Fiocco: vela di prua che si issa sullo strallo.

Code Zero: ampia vela di prua avvolgibile, armata sul bompresso, da utilizzare in condizioni di vento leggero.

One-design/monotipo: elementi standard che per regolamento sono uguali per tutti i partecipanti, non modificabili e su cui non è quindi possibile fare ricerca e sviluppo.

Foil arm: deriva alla cui estremità è assemblata la foil wing: componente che permette all’imbarcazione di alzarsi e staccare lo scafo dall’acqua. Come per le ali degli aerei, i bordi di uscita dei foil sono dotati di flap, estremità mobili in grado di deviare i flussi aero/idrodinamici.

Bompresso: estensione della prua per portare oltre la lunghezza dello scafo il punto di aggancio (punto di mura) del Code Zero.


SEGUI LIVE LE REGATE DI LUNA ROSSA!

QUI TROVI TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SULLA COPPA AMERICA E SU LUNA ROSSA

AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche due regali!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

FOTO Tutti i segreti di Luna Rossa appena varata

Bella, proprio bella la nuova Luna Rossa. Un oggetto spettacolare. Ma la bellezza, negli AC75, non è tutto. Se sarà veloce lo sapremo tra un bel po’ di tempo, a Barcellona dal 22 al 25 agosto. Solo allora le sei

Registrati



Accedi