La Coppa America in Italia, a Cagliari. Succede se…

coppa america a cagliariIl patron di Luna Rossa Patrizio Bertelli e quello di Alinghi Ernesto Bertarelli si parlano. Cosa hanno in testa? Portare la prossima edizione della Coppa in Sardegna. Vi spieghiamo perché

(Nella foto sopra, il varo di Luna Rossa a Cagliari nella base sul porto, davanti al mare incomparabile della Sardegna)

In Europa, in Mediterraneo, in Italia, in Sardegna a Cagliari. Questa sarà con ogni probabilità la sede della prossima edizione della Coppa America del 2024/2025. Tutto questo accade, ovviamente, se Luna Rossa vince la 36° edizione della America’s Cup, battendo i neozelandesi.

Ernesto Bertarelli, il patron di Alinghi. Ha vinto la Coppa America due volte, nel 2003 e nel 2007

La dichiarazione al Corriere della Sera di Patrizio Bertelli, il gran capo della sfida italiana, è stata chiara: “C’è un’idea con Ernesto (Bertarelli, patron di Alinghi che ha vinto la Coppa nel 2003, ndr) che Alinghi sia Challenger of Record”. E sentite la dichiarazione dello stesso Bertarelli: “Seguiremo molto da vicino le regate dell’America’s Cup nelle prossime settimane …”.

Patrizio Bertelli, patron di Luna Rossa Prada Pirelli Team

TUTTE LE STRADE PORTANO A CAGLIARI

Cosa hanno in testa? A queste dichiarazioni sommate l’ingente investimento che Prada/Luna Rossa ha fatto nel porto di Cagliari per la sua base, che ha spazio per ospitare anche altre basi di altri team. Aggiungete poi il fatto che Max Sirena (il boss operativo della sfida italiana) ha preso residenza a Cagliari.

Finiamo ricordando che Ernesto Bertarelli, di passaporto svizzero ma nato a Roma, è stato l’uomo che, vinta la Coppa nel 2003, inventando un nuovo format per la prima edizione europea della storia della Coppa. Quella del 2007 fu disputata in Spagna, a Valencia, che ne approfittò per rifare la città e diventare una ambita meta turistica. Fu, soprattutto, l’edizione record nella storia della manifestazione sportiva più antica del mondo, con 12 partecipanti di 10 nazioni, Cina compresa.

PERCHE’ LA COPPA AMERICA STAREBBE BENE IN EUROPA

Portare la Coppa America in Italia e in Europa per la seconda volta non sarebbe solo un motivo di orgoglio per noi italiani ed europei. Sarebbe anche un colossale business, un occasione di rilancio economico unico per tutto il vecchio continente e per noi in particolare. Un conto è la Coppa “down under”, in Nuova Zelanda. Altro affare è in Europa, a casa nostra.

Luca Oriani


SEGUI LIVE LE REGATE DI LUNA ROSSA!

QUI TROVI TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SULLA COPPA AMERICA E SU LUNA ROSSA

AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche due regali!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Ice 62 Targa (17m), la sportiva che si veste da blue water

Al Cannes Yachting Festival erano numerose le anteprime mondiali lanciate dai cantieri del settore vela. A rispondere presente all’appello delle novità è stato anche Ice Yachts, che ha lanciato un aggiornamento del suo 62 piedi, ovvero l’Ice 62 Targa, un

Torna su