La calma prima della tempesta

11/02/21 – Auckland (NZL)
36th America’s Cup presented by Prada
PRADA Cup 2021 – Press Conference
Max Sirena (Team Director & Skipper – Luna Rossa Prada Pirelli Team), Ben Ainslie (Team Principal & Skipper – Ineos Team UK), PRADA Cup Trophy

Non fidatevi del Ben Ainslie seduto storto sulla sedia, quasi accartocciato su se stesso e in preda a qualche tic nervoso visto nella conferenza stampa di presentazione della finale di Prada Cup contro Luna Rossa che inizierà il 13 febbraio. Non fidatevi, perché il vero Big Ben non è quello. Quella è solo una maschera. Il vero Big Ben è quel ghigno che ieri sera, tra una risposta e l’altra ai giornalisti, a volte ha fatto capolino sulla sua faccia, cattivo come pochi, a tratti beffardo. Non fidatevi perché Ben Ainslie nutre la sua smisurata fame agonistica con questi momenti di stress e di tensione, dove molti cadono e lui invece esplode in tutto il suo strapotere tecnico e mentale.

Lo sa bene Max Sirena, che ieri sera nella conferenza stampa di presentazione della Prada Cup lo ha guardato appena. Solo qualche sguardo, con qualche mezzo sorriso rivolto al rivale da parte del romagnolo Team Director di Luna Rossa. Max lo sa. Sa che sarà una sfida al limite delle forze fisiche e mentali, sa che da questa serie al meglio di 13 regate, vince chi arriva prima a 7 vittorie, dipende la carriera di molti del suo team e anche di se stesso. Sa che ha davanti come avversario probabilmente il più forte velista al mondo e un equipaggio di assoluto valore.

Ma il rispetto non deve e non può essere scambiato per paura. Luna Rossa può giocarsi questa finale e può mettere seriamente in difficoltà un Ineos Team UK che è data favorita dai bookmakers (non di molto) e da molti commentatori. Come ha detto Sirena davanti alla platea di giornalisti internazionali, “conteranno i dettagli e vincerà chi farà un errore di meno rispetto all’avversario”.

12/01/21 – Auckland (NZL)
36th America’s Cup presented by Prada
PRADA Cup 2021 – Training Day 2
Ineos Team UK, Luna Rossa Prada Pirelli Team

UN MAX SIRENA ALLA JOSE MOURINHO

Luna Rossa si presenta al big match con “dei foil nuovi, un nuovo sviluppo sulle vele e la possibilità di fare nuove regolazioni in diretta sull’albero” ha raccontato il Team Director. Apprezzabile anche la scelta, da vero leader, di presentarsi lui in conferenza stampa. Checco Bruni e James Spithill in queste ore vanno protetti e tenuti lontani da stress inutili. E allora Max, un po’ alla Jose Mourinho, negli ultimi giorni ha attirato tutta l’attenzione su di se. Ha partecipato lui in prima persona alle interviste (QUI puoi rivedere la diretta a Il Giornale della Coppa) con i vari media  e in conferenza stampa, o al massimo lo ha aiutato l’altro grande “saggio” del team, Vasco Vascotto. Giusto così. Vasco e Max si prendono il team sulle spalle, in queste ore chi dovrà andare in acqua deve risparmiare ogni grammo di energia fisica e mentale perché lo scontro sarà senza precedenti. Probabilmente un confronto brutale, con polemiche e una lunga scia di “scorie” alle quali i nostri dovranno abituarsi in fretta diventando impermeabili a ciò che accadrà fuori dalla barca.

Gli inglesi dopo oltre un secondo vogliono tornare a giocarsi la Coppa America e Luna Rossa è l’ostacolo sul loro cammino. Luna Rossa vuole portare a compimento il discorso iniziato ormai 21 anni fa, e Ineos è un ostacolo sul suo cammino. Ne resterà solo uno, chi vince andrà a sfidare Team New Zealand. Chi perde sarà soltanto un vago ricordo in questa Coppa, di cui un domani si ricorderà poco. Questa è la legge della Coppa America, una sfida crudele, spietata. Ma per questo la sfida più affascinante nel mondo della vela agonistica.

Mauro Giuffrè

Tutto quello che c’è da sapere sulla finale di Prada Cup che inizerà il 13 febbraio alle 4 del mattino ore italiane (diretta su Rai 2 e Sky Sport), ve lo racconteremo domani alle ore 13, in diretta, in una super puntata de Il Giornale della Coppa. Con i nostri Bacci Del Buono e Mauro Giuffrè ci saranno Andrea Casale, Luca Bassani, Max Procopio, Federico Albano e Riccardo Ravagnan. 

NON PERDERTI IL GIORNALE DELLA COPPA!

Ogni giorno, alle 13, ti raccontiamo live la Coppa America e le regate
di Luna Rossa con ospiti prestigiosi, approfondimenti tecnici, video, foto, retroscena e aneddoti. Non perderti il Giornale della Coppa su YouTube e Facebbok del Giornale della Vela e nell’area eventi alla Milano Yachting Week!
Clicca QUI per iscriverti al canale Youtube accedere a tutte le puntate!

 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

campionato invernale

Fenomenologia (semiseria) del Campionato Invernale

Finita l’estate, il regatante lo sa. E’ tempo di Campionati Invernali, in giro per le nostre coste: li seguiremo per voi, con vincitori, cronache e storie. Ma per introdurvi l’argomento come si deve, abbiamo chiesto a Marco Cohen, produttore cinematografico

Torna su