Solaris 60, varo per il 12 febbraio: è iniziato il conto alla rovescia

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Novità in arrivo per il cantiere italiano Solaris, il conto alla rovescia per il varo del nuovo Solaris 60 è infatti già iniziato. In cantiere hanno cerchiato in rosso la data sul calendario: il 12 febbraio 2021.

L’evento digitale sarà un’anteprima dell’evento ufficiale in presenza previsto per la primavera. In questa occasione, oltre ai video di presentazione, alle interviste, ai dettagli tecnici, sarà possibile prenotare una visita digitale guidata della barca, nelle modalità che verranno successivamente comunicate.

Il Solaris 60 è una barca, progettata dalla firma Solaris Soto Acebal, ideata per coniugare il comfort in navigazione con le prestazioni di un vero e proprio racer, il tutto interpretato attraverso un design dello scafo moderno ed elegante ed interni ampi e funzionali realizzati con materiali e finiture di assoluta qualità. Tra le soluzioni che distinguono questa barca c’è un pozzetto con le ruote dei timoni a tutta ampiezza che consentono visibilità senza precedenti e permettono di timonare comodamente appoggiati alle draglie, al di fuori dell’ingombro dello sprayhood e vedendo l’inferitura del fiocco.

La tuga è il tipico segno distintivo Solaris, piccola e appena accennata, termina a poppa dell’albero ed è completamente armonizzata alla coperta. Per recuperare altezza i bordi liberi sono infatti più accentuati.

INTERNI

L’armonia del design esterno si ritrova anche internamente con un layout classico e accogliente e l’introduzione di nuove soluzioni. La cucina è leggermente nascosta da due gradini a prua, offrendo una zona di comfort molto ampia. A poppa due cabine grandi e luminose, con letti singoli, o doppi, entrambe perla prima volta con ampia finestratura, che si affaccia all’interno del pozzetto. Ognuna è servita con il suo bagno con doccia separata. La cabina dell’armatore a prua è particolarmente ricercata, caratterizzata da un comodo e grande stivaggio, offre la possibilità di scelta di letto a murata o centrale, ed un grande bagno con doccia separata. La cabina del marinaio, a prua, è dotata di bagno. È separata da due paratie per mantenere un elevato livello di privacy e indipendenza a bordo.

Scheda tecnica Solaris 60

LOA 18,31 m

LWL 17,40 m

Larghezza 5,28 m

Immersione 3,20 m – 2,80 optional – lifting keel 3.5-2.5

Dislocamento 25.800 kg (light)

Zavorra 7.900 (min) kg

Sup. Velica 201 m2

Randa 101 m2

Fiocco 106% 100 m2

VOLVO PENTA 75hp – 110hp-150hp opzionale Trasmissione V-drive – cavalletto in bronzo

Acqua 650 lt

Gasolio 450 lt

CE alto mare “A”

www.solarisyachts.com

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Cosa sappiamo del nuovo Leopard 46 a propulsione ibrida

La notizia dell’esistenza di questo progetto circolava già da un po’, ma adesso il Leopard 46 è diventato realtà. Il cantiere al momento sta mantenendo un certo riserbo nella comunicazione riguardante la barca, e la foto che abbiamo ricevuto arriva

Registrati



Accedi