developed and seo specialist Franco Danese

Alla scoperta degli interni del Neo 430 Roma. VIDEO

In Italia si vendono tanti catamarani. E questo lo dimostra
20 gennaio 2021
FLASH Covid-19, cancellato il Boot di Dusseldorf!
21 gennaio 2021

Quando lo avevamo presentato avevamo detto che “la velocità può essere anche comoda”. Il Neo 430 però, oltre a tutti i benefici legati a un barca veloce come quello di essere planante e soffrire meno il mare, solo per citarne uno, ha anche un comfort concreto. Dettagli pratici e funzionali che fanno di questa barca non solo uno scattante 43 piedi per le regate, ma anche e soprattutto una barca con cui godersi momenti di vela allo stato puro anche in crociera. E per la crociera, si sa, i dettagli contano per stare veramente comodi.

Vi portiamo a bordo del Neo 430 Roma in compagnia del fondatore e proprietario del cantiere, Paolo Semeraro.

Per il 430 Roma, il suo progettista Giovanni Ceccarelli per quanto riguarda invece gli esterni ha concepito un look con le svasature del ponte in stile open oceanico, ma con volumi più “magri”, utili tra le altre cose anche ad abbassare il baricentro della barca, alleggerirne il dislocamento e ridurre le turbolenze sulle vele di prua. Il cantiere con “Roma” ha voluto sottolineare i concetti di Made in Italy e di Gran Turismo di alta qualità.

La barca di fatto sarà customizzabile in più versioni, la Roma Gran Turismo e la Roma Race Performer, in base alle esigenze dei velisti, potrà essere quindi più orientata alla crociera o alle performance pure nel caso di impiego tra le boe o soprattutto in regate offshore.

Lungh.:13,06 m

Largh.: 4,06m

Immersione: 3m / 1,6m ( lifting keel)

Dislocamento= 5.700 KG

Randa 60m²

Fiocco: 46m²

Asimmetrico: 170 / 180m²

Code Zero: 120 m²

www.neoyachts.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi