developed and seo specialist Franco Danese

Luna Rossa contro Ineos Team UK: adesso conta solo vincere

mono e multiscafi
CAT vs MONO Le 10 domande che accendono il confronto tra catamarani e monoscafi
14 gennaio 2021
Prada Cup, è Ben Ainslie show: Ineos domina la prima giornata
15 gennaio 2021

Questa volta si inizia sul serio, questa volta non c’è più pre tattica da preservare e i punti in palio saranno pesanti. Questa volta si va in acqua per giocarsi la Prada Cup e il diritto di sfidare, a marzo 2021, Team New Zealand nella Coppa America.

La prima regata in programma è prevista per le 15,15 ora neozelandese, quando nella notte italiana saranno le 3,15. Le trasmissioni ufficiali in diretta Youtube sul canale America’s Cup, sulla Rai e su Sky, inizieranno però già dalle 2,50 circa. Si inizia con American Magic contro Ineos, si prosegue e si conclude la giornata con gli inglesi contro Luna Rossa. 

Poco meno di 24 ore fa si è svolta la conferenza stampa ufficiale degli skipper, alla quale hanno partecipato oltre al Direttore di Regata Ian Murray, anche Max Sirena, Therry Hutchinson e Ben Ainslie. In collegamento anche Patrizio Bertelli, che non ha perso occasione per spiazzare il pubblico con le sue opinioni taglienti: “Non c’è dubbio che se vinceremo la Coppa gli AC 75 resteranno” ha tuonato il patron di Prada, augurando puoi buona fortuna a tutti gli skipper, “sono tutti miei amici”.

“Siamo pronti a tutto” ha detto Max Sirena, ” a regatare con le volanti o senza, noi siamo pronti a tutto”, ha risposto alla domanda che lo chiamava in causa sulla faccenda volanti. E in effetti quella del’ Interpretation 072 (1) è una faccenda fastidiosa per Luna Rossa. Di fatto a pochi giorni dall’inizio delle regate le è stato proibito di regatare senza volanti, scelta che il team italiano aveva fatto per ridurre la resistenza aerodinamica del rig. L’Arbitration Panel ha dichiarato che essendo le volanti una componente one design dell’albero e del suo armo, devono restare al loro posto. Verosimilmente il team italiano ha investito tempo e risorse in questa soluzione che, almeno apparentemente e salvo clamorose soluzioni, non potrà usare. I set di vele pensati per regatare senza volanti difficilmente potranno essere impiegati, a meno di modifiche invasive, con le volanti in tiro per ragioni di geometria e di profili differenti delle vele tra l’utilizzo con e quello senza volanti. Insomma si tratta di qualcosa di cui gli italiani avrebbero fatto volentieri a meno, ma di fatto non pregiudica nulla. Luna Rossa ha infatti navigato a lungo durante questi due anni di preparazione anche on le volanti, insomma non si tratta certo di una novità.

Ben Ainslie era l’osservato speciale della conferenza stampa: si è mostrato sicuro di se e quasi spavaldo. “Siamo migliorati molto, ogni giorno miglioriamo, siamo convinti di essere competitivi con vento medio e forte, ma vogliamo vedere anche a che punto siamo con vento leggero, siamo convinti di fare bene”. L’inglese sembra decisamente sul piede di guerra e stanotte Luna Rossa scoprirà quanto possa essere pericoloso Big Ben. Certo è che si tratta da un punto di vista tecnico dell’avversario più forte di questa Prada Cup per i nostri. Al netto delle velocità delle barche, e senza nulla togliere a Den Barker, Ben Ainslie è di gran lunga il velista più vincente di questa Coppa e se la sua barca fosse anche veloce non sarà semplice gestire la sua ira agonistica.

Mancano poche ore e avremo delle risposte. Il vincitore dei 4 Round Robin, che si concluderanno solo il 24 gennaio, andrà direttamente in finale di Prada Cup, gli altri due si sfideranno in una semifinale al meglio di 4 regate. La finale sarà invece al meglio di 7, dal 13 al 22 febbraio, stesso format della Coppa America che invece sarà dal 6 al 21 marzo.

Mauro Giuffrè

Nel frattempo noi del Giornale della Vela ci stiamo preparando. Tornerà infatti con le regate anche Il Giornale della Coppa che per questa prima fase della Prada Cup andrà in diretta ogni giorno dopo le regate alle ore 13 sul nostro canale Youtube e su Facebook (con tutte le puntate visibili anche nell’area eventi della Milano Yachting Week). 

Il 15 gennaio avremo Luca Bassani, fondatore di Wally e il giornalista David Ingiosi… E questo è solo “l’antipasto”: nel corso delle puntate, per citarne alcuni, avremo ospiti come Gabriele Bruni, Fabio Pozzo, Martina Orsini, Maelle Frascari, Vittorio Bissaro, Claudia Rossi, Francesco Ettorre Insieme ovviamente ai nostri “padroni di casa” Bacci Del Buono e Mauro Giuffrè, e non mancheranno i contributi dalla Nuova Zelanda. Come sempre risponderemo alle domande del pubblico e a tutte le curiosità.

Rivedi tutte le puntate de Il Giornale della Coppa

Nel frattempo, portatevi alla pari con tutte le puntate de Il Giornale della Coppa andate in onda in occasione delle prime regate di test e della Christmas Race, oltre che nei giorni successivi! E iscrivetevi al canale Youtube per non perdervi nessuna puntata!

GUARDA QUI TUTTE LE PUNTATE DE “IL GIORNALE DELLA COPPA”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi