TECNICA Così ti scarichi il meteo SSB con una radiolina e un’app offline!

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

ssb
Dopo la prima puntata su come sconfiggere a basso costo l’umidità a bordo, la seconda sui pericoli delle stufe fai-da-te, la terza sulle paure dell’equipaggio inesperto, continua la nostra rubrica, dedicata a voi che, come me, avete sempre avuto il sogno di vivere a bordo. In aggiunta ai tanti consigli e alla cultura marinaresca reperibili in letteratura (anche il Giornale della Vela ha dato il suo contributo con il manuale Vivere a Bordo), vogliamo trattare oggi un argomento  di estrema utilità: ricevere bollettini meteo marini in formato testo con solo una radiolina e uno smartphone (senza internet!).

La radio a onde corte, regina dei collegamenti marittimi

A differenza del VHF, la radio a onde corte, o HF-SSB (High Frequency, Single Side Band) è la regina dei collegamenti marittimi, la preferita del marconista di bordo. La portata delle onde corte, fino a 30MHz, può essere di centinaia di miglia. La radio a onde corte SSB viene installata quasi sempre a bordo dai navigatori oceanici.

Cosa vi serve: Radio con tasto SSB e DroidRTTY 

Vi serve una radiolina portatile a onde corte, che abbia il tasto SSB. Quattro i modelli oggi in commercio, la Tecsun PL660, usata per questo articolo, Tecsun PL880, la Sangean AT-909X e la Sony ICF-SW7600GR. I prezzi vanno dai 150 ai 250 euro circa. Nessuna licenza necessaria, sono apparecchi di sola ricezione. I costi sono minimi rispetto agli apparati dedicati.

La app da installare sullo smartphone Android è DroidRTTY, (circa 5 euro), la trovate qui: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.wolphi.droidrtty

I bollettini meteo marini in testo RTTY

Trasmessi con la antichissima tecnologia (circa 1850) della telescrivente,  RTTY (Radio-TeleTYpe). Per i marittimi europei, l’emittente di riferimento è il DWD (Deutscher WetterDienst)  che da Pinneberg, vicino ad Hamburg, trasmette previsioni per il Mediterraneo, costa atlantica, mari nel nord, Baltico e Nero, e le letture delle boe mareografiche.

Il palinsesto dettagliato con orari in UTC, è scaricabile in pdf qui: https://www.dwd.de/EN/specialusers/shipping/broadcast_en/_node.html

Come funziona: Niente cavi, un cinguettio e compare il testo del bollettino!

Basta sintonizzare la radio su una frequenza di DWD: (4583kHz, 7646kHz, 10100,8kHz) e premere il tasto SSB-USB (upper side band). Sentirete l’ inconfondibile cinguettio della telescrivente. Senza cavi di collegamento, si avvicina lo smartphone alla radio. Attraverso il microfono del telefono l’applicazione DroidRTTY decodifica il segnale. Il testo del bollettino compare carattere per carattere.

WeatherFax e NavText

Altre 2 applicazioni simili, DroidNavTex e HF-Weather decodificano i bollettini NavTex nonché i WeatherFAX con le carte meteo….e le mappe con lo spessore del ghiaccio nel Mar Baltico! Navtex lavora in onde medie, in tutto il mondo sempre su 490kHz e 518kHz. Nell’immagine sotto, esempio di Analisi dei Fronti trasmessa per i naviganti in onde corte con tecnologia radio fax su 8040kHz dal Fleet Weather and Oceanographic centre di NorthWood, England.

http://www.users.zetnet.co.uk/tempusfugit/marine/fwoc.htm

Meteomar ricevibile a grandi distanze

Anche i bollettini meteo vocali e gli avvisi ai naviganti sono trasmessi in onde corte, preceduti da chiamata su frequenza soccorso internazionale 2182kHz. Le frequenze delle stazioni radio costiere italiani principali sono in kHz, Genova 2642, Roma 1888, Cagliari 2680, Napoli 2632, Palermo 1852, Trieste 2624, Ancona 2656, Augusta 2628, Lampedusa 1876. L’elenco completo dei “Radioservizi per la Navigazione” si trova nell’omonima pubblicazione ufficiale dell’Istituto Idrografico della Marina Militare: http://iim.shopfactory.com/contents/it/d65.html

Voci e suoni a bordo da tutto il mondo in una app

La radio a onde corte infine vi farà navigare in un mare di suoni e voci da tutto il mondo. Un catalogo completo di tutte le frequenze  mondiali si scarica con la app gratuita Skywave Schedule:

https://play.google.com/store/apps/details?id=swbcdx.cap.shortwavelist

Luigi Gallerani

P.S.: Non avete voglia di leggere? Don’t panic! In questo video vi spiego tutto nel dettaglio:


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche due regali!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

7 commenti su “TECNICA Così ti scarichi il meteo SSB con una radiolina e un’app offline!”

    1. Sembra di si, si chiama NAVTEX Pad e dalla descrizione, dovrebbe esser in grado di decodificare sia Navtex che Rtty, non ho un IoS per provarla pero… se la provi ci faccia sapere! Grazie.

    1. Sembra di si, si chiama NAVTEX Pad e dalla descrizione, dovrebbe esser in grado di decodificare sia Navtex che Rtty, non ho un IoS per provarla pero… se la provi ci faccia sapere! Grazie.

    1. No non si possono ricevere email, perche per farlo occorre un apparecchio radiotrasmettitore (con licenza per l operatore) e un modem “pactor” questa radiolina e solo un ricevente. Sta comunque prendendo sempre piu piede la connessione satellitare per GRIB e Mail, e probabilmente e pure piu economica di una radio SSB con modem, e della relativa licenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Accessori da barca furbi 2023

Sei accessori furbi del 2023 che ti cambiano la vita in barca

Gli accessori furbi da avere in barca nel 2023 Nel vastissimo panorama degli accessori nautici oggi disponibili sul mercato, sempre più ricco e interessante, si distinguono alcuni accessori più “furbi” di altri. Sono ad esempio piccole chicche o soluzioni in

mano di terzaroli

VIDEO – Ridurre le vele con vento forte

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >> Ridurre

giornale della vela

I commenti più divertenti inviati al Giornale della Vela

  I commenti più divertenti inviati al Giornale della Vela Un nostro collaboratore si è divertito a scovare e raccogliere i commenti più divertenti, critici o criptici, titolandoli  in questa raccolta, che speriamo alleggerisca la vostra giornata e possa scatenare

Torna su