developed and seo specialist Franco Danese

BARCHE USATE Vendono cinque modelli dagli 11 ai 15 metri

Alex Thomson: “farò qualsiasi cosa per restare in regata”
23 novembre 2020
L’elica “hi-tech” giusta per la tua barca dai 10 ai 16 metri è…
24 novembre 2020

barche usateContinuiamo ad andare alla scoperta delle occasioni migliori di barche usate sul nostro mercatino degli annunci. Qui potete vendere e comprare barche usate, accessori, posti barca, trovare l’idea giusta per le vostre vacanze e persino cercare e offrire lavoro! Oggi abbiamo scovato per voi cinque barche usate dagli 11 ai 15 metri: perfette compagne per la vostra crociera. Ve le presentiamo in ordine crescente di lunghezza. Un usato sicuro: garantisce il Giornale della Vela!

CINQUE BARCHE USATE TRA GLI 11 E I 15 METRI

UNA BARCA DI RAZZA

La prima delle barche usate che vi proponiamo, a un prezzo decisamente interessante, è un Beneteau First 38 (11,73 m x 3,91 m): stiamo parlando del progetto del 1983 di Jean Berret.

Uno dei più riusciti First degli anni ’80, ancor oggi le sue prestazioni veliche sono d’eccellenza. Soprattutto la versione “S”, che aveva un bulbo lungo ben 2,10 m in piombo (in luogo di 1,50 della versione corta in ghisa) e un albero maggiorato di 60 cm. Ne sono stati prodotti 250 esemplari. L’attrezzatura di coperta è completissima, con ben otto winch, e il pozzetto è ben organizzato. All’interno il quadrato si può trasformare in cuccetta doppia, si può utilizzare come cuccetta di fortuna lo spazio sopra i divani. Verso prua c’è una cabina con letto a V e toilette. A poppa, altre due cabine con wc in comune. Ai lati della discesa, cucina a L e carteggio. Costruzione solida.

La barca in vendita ha il ponte in teak ed è motorizzata con un Mitsubishi 42 cavalli.

SCOPRI L’ANNUNCIO COMPLETO, IL PREZZO E LE FOTO

PUOI NAVIGARCI ANCHE DA SOLO!

Proseguiamo con la seconda delle barche usate in rassegna: si tratta di un Dehler 39 CWS (11,86 m x 3,30 m). Una barca molto particolare, prodotta in una sessantina di esemplari dal 1990 al 1992. Il progetto di Van De Stadt prevede la larghezza massima piuttosto avanzata, con sezione poppiere piuttosto fini.

Per quel che riguarda il piano velico, era previsto un armamento con una grande randa e un fiocco autovirante non in testa d’albero. Guardando la disposizione delle attrezzature di coperta, con tutte le manovre a portata di timoniere (alcuni modelli avevano un winch elettrico), si capisce che l’intento era quello di privilegiare la navigazione con equipaggio ridottissimo o, addirittura, in solitario.

All’interno, il quadrato è dominato da una grande dinette a ferro di cavallo e da una cucina a murata. Le cabine potevano essere due o tre. Le finiture erano in versione legno classico o con laccatura chiara.

La versione che vi proponiamo è del 1992, ha tre cabine e un bagno ed è visibile a Monfalcone (Gorizia). Ha subito un refitting integrale tra il 2016 e il 2019.

SCOPRI L’ANNUNCIO COMPLETO, IL PREZZO E LE FOTO

PER LA CROCIERA PERFETTA

La terza delle barche usate di cui vi parliamo oggi è un Hanse 385 (11,40 m x 3,88 m). Ecco il successore dell’Hanse 375, uno dei modelli del cantiere tedesco che hanno riscosso maggior successo.

Lo studio Judel/Vrolijk, per questo Hanse 385, ha aumentato di circa il 20% i volumi rispetto al 375. Le manovre corrono in gran parte incassate nella tuga, lo specchio di poppa è abbattibile: non mancano i marchi di fabbrica Hanse, come il fiocco autovirante.

Il modello in vendita, del 2016 e visibile a Lignano Sabbiadoro (UD), dispone di due ampie cabine matrimoniali e un bagno, oltre che la plancetta di poppa estraibile in teak. Sistema di riscaldamento, telo invernale, avvolgiranda, sono solo alcuni dei tanti accessori per la crociera perfetta con cui la barca è equipaggiata.

SCOPRI L’ANNUNCIO COMPLETO, IL PREZZO E LE FOTO

UN CRUISER FUORI DAL CORO

La quarta delle barche usate sotto la lente è un Jeanneau Sun Odyssey 40 DS (12,20 m x 3,95 m). In produzione dal 2000 al 2004, questo progetto di Daniel Andrieu veniva proposto in tre versioni (tre cabine e un bagno, tre cabine e un bagno, tre cabine e due bagni) ed è tutt’ora un comodissimo cruiser.

La grande particolarità della barca, tuttavia, risiede nel pozzetto. Il timone a ruota, soluzione insolita per un 40′, è situato a dritta con la postazione del timoniere avanzata a ridosso della tuga. Questo consente di avere spazi XXL in pozzetto, con una seduta a dritta a L che si completa a poppa e quella “normale” a sinistra.

Il modello che vi proponiamo è nella versione a due cabine, soluzione che privilegia la spaziosa cabina armatoriale di prua e la grande cucina a U in quadrato. Scafo del 2003 dotato di ogni accessorio, è visibile a Marina di Carrara (MS).

SCOPRI L’ANNUNCIO COMPLETO, IL PREZZO E LE FOTO

PER CHI AMA GIRARE IL MONDO A VELA

Chiudiamo la nostra rassegna di barche usate con un modello per chi è pronto a mollare gli ormeggi a navigare intorno al mondo. Stiamo parlando di un Hallberg-Rassy 49 Ketch (14,96 m x 4,42 m).

Scafo classico, lungo e stretto, disegnato questa volta per la casa svedese da Olle Enderlein (in collaborazione con Christoph Rassy) che ha optato per un bordo libero alto (dislocamento pesante, 18 tonnellate), ponte quasi raso con deckpilot raccolta a piramide tronca. Notevole la capienza dei serbatoi d’acqua (1400 litri) e di nafta (765 litri) per un’autonomia di navigazione di lungo respiro, sotto la spinta di un piano velico che inizia a essere impegnativo (112 mq). La poppa è tronca e numerosi oblò in fiancata e osteriggi in coperta garantiscono ottima illuminazione e aerazione degli ambienti.

La barca iniziò a essere prodotta con armo a ketch nel 1987, seguita dal modello a sloop: uscì di produzione nel 1992 dopo 89 esemplari varati. Il modello in vendita risale ai primordi (è infatti del 1987) ed è visibile in Croazia. Il nuovo motore, un Volvo Penta  140 cavalli, è stato installato nel 2017: la barca ha tre cabine, due bagni, angolo barra, radar, camminamenti laterali e pozzetto in teak, elica di prua, riscaldamento webasto, sartiame spiroidale…

SCOPRI L’ANNUNCIO COMPLETO, IL PREZZO E LE FOTO


usatoCOME FUNZIONA IL MERCATINO DELL’USATO DEL GIORNALE DELLA VELA
Oggi hai un modo più efficace per vendere la tua barca o comprarne una, trovare l’attrezzatura usata che fa per te, il posto barca e persino cercare e offrire lavoro a bordo. E’ il nuovo mercatino degli annunci del Giornale della Vela. Gli annunci standard sono gratuiti e rimangono in evidenza 15 giorni, ma abbiamo un mare di soluzioni per rendere il tuo annuncio ancora più efficace! SCOPRI DI PIU’


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche due regali!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi