Vuoi lavorare nella nautica? Ci sono 30 borse di studio del CNR

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

borse di studioVuoi lavorare nella nautica? Il CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche, tramite l’Istituto di Ingegneria del Mare, ha messo a disposizione 30 posti in frequenza. Il progetto si chiama TRIM, Tecnologia e Ricerca Industriale per la Mobilità Marina. L’obiettivo è lo sviluppo di esperti in ricerca e sviluppo in ambiente nautico. Qui c’è il programma completo.

Vuoi lavorare nella nautica?

Ai primi 21 candidati in graduatoria sarà assegnata una borsa dell’ammontare di € 16.200,00 al lordo delle imposte e/o trattenute dovute per legge e degli oneri a carico del CNR. I successivi 9 candidati selezionati saranno ammessi come uditori.

Il programma è articolato su tre (alternativi) obiettivi ed è finalizzato alla formazione di esperti nelle aree:

  • alleggerimento strutturale e nuovi materiali;
  • sviluppo di tecniche di progettazione per il miglioramento dell’efficienza;
  • sviluppo di nuovi sistemi di propulsione, controllo delle emissioni e gestione di rumore e vibrazioni.

Il percorso prevede attività di formazione svolte da docenti universitari, ricercatori e/o esperti del settore (480+180 ore) e tirocini formativi presso Enti e/o Aziende del settore (540 ore) per un totale di 1200 ore in 13 mesi, con inizio a dicembre 2020. L’attività formativa si terrà a distanza, vista l’emergenza COVID-19.

La selezione è rivolta a candidati che all’atto delle selezioni non abbiano/abbiano avuto rapporti lavorativi con le strutture coinvolte nel progetto e che siano in possesso degli specifici titoli di studio richiesti dal bando (ID: INM-001-2020-RM-Prot 0064218, Gazzetta Ufficiale n. 81 del 16/10/2020, scadenza: 16/11/2020) .

Per informazioni si invita a scrivere a trim_formazione.segreteria@inm.cnr.it


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Elan Impression 43

Elan Impression 43, il nuovo cruiser (13m) dai volumi XXL

Progettato per soddisfare tutti i bisogni e le necessità di una confortevole crociera, arriva il nuovo Elan Impression 43, un 13,3 metri dal baglio importante, volumi abbondanti e tutti i numeri per regalare quanto più relax si possa cercare navigando.

Solaris 39

Solaris 39, uno IOR sempreverde (con costruzione al top)

Nei primi Anni ‘80, sull’onda delle introduzioni sorte con il finire del decennio precedente, iniziano a mutare linee e volumi, nascono imbarcazioni più ‘moderne’, con scafi più filanti e galleggiamenti più vicini al fuoritutto. Sono gli anni dello IOR (International

Torna su