developed and seo specialist Franco Danese

Nell’Euphoria 54 c’è la mano dell’archistar Frers. E si vede

Rolex Middle Sea Race, è Soldini a tagliare il traguardo per primo
20 ottobre 2020
Jeanneau ed Excess a vostra disposizione a Scarlino dal 22 al 25 ottobre!
20 ottobre 2020

euphoria 54In acqua alla Milano Yachting Week – The digital boat show trovi le barche del cantiere Sirena Marine che meritano di essere conosciute meglio. Sono i due modelli della linea Euphoria, il 54 e il 68. Barche concepite per chi di vela ne sa.

In particolare vi conviene visitare oggi l’Euphoria 54, un 16 metri che rappresenta l’essenza del blue water di ultima generazione, nato per lunghe navigazioni, facile da condurre, elegante e marino. Basta visitarlo al boat show digitale per capirne i motivi che ne hanno decretato un successo mondiale.

C’è la mano dell’archistar German Frers dietro l’Euphoria 54

Dietro all’Euphoria 54 c’è la mano di German Frers, che ha disegnato le linee d’acqua e il design della barca. Per i pochi che non lo sanno, Frers è una delle archistar della nautica più osannate. Gli viene riconosciuta la capacità di fare barche che sono dei classici dello yachting, che non invecchiano mai. E sull’Euphoria 54 le sue capacità ci sono espresse al meglio.

Basta visitare la barca alla Milano Yachting Week, guardare l’ampia galleria fotografica e i video per rendersene conto.

All’interno tre cabine e tre bagni che non ti aspetti

Vi conviene anche visitare gli interni dell’Euphoria 54, progettato dal famoso studio Design Unlimited, che sono una perfetta sintesi di classico e contemporaneo per quel che riguarda il design e il layout, con tre cabine e tre bagni. Tutto è razionale, spazioso e luminoso con uso di materiali eccellenti. Tradizione e innovazioni sono ben miscelati con sapienza.

Anche qui vi basta scorrere, nello stand alla Milano Yachting Week, foto e dettagli dell’interno per capire quale qualità e buon gusto regnano nell’Euphoria 54.

C’è un’altra caratteristica esclusiva in questa barca. Ascoltando l’intervista a Federico Martini, all’ingresso dello stand di Sirena Marine, scopri che Sirena Marine per questo Euphoria 54 prevede alti livelli di personalizzazione, come su un superyacht.

Se vuoi saperne di più contatta il cantiere con un click

A chi si rivolge questa barca, come è costruita, come naviga…basta cliccare qui per scoprirla nel dettaglio. E se volete approfondire con un responsabile del cantiere o prenotare una visita tramite una mail o un whatsapp, nello stand trovate i pulsanti per attivare il contatto con un click.

CLICCA QUI ED ENTRA SUBITO NELLO STAND DI SIRENA MARINE ALLA MILANO YACHTING WEEK

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi