Le sfide di Nauta Design: tre superyacht per continuare a stupire

Nauta Design è un nome che ormai non ha certo bisogno di presentazioni. Lo studio di progettazione milanese firma disegni per i più importanti cantieri al mondo, occupandosi del design della coperta e soprattutto degli interni. Stiamo parlando di una realtà italiana che ormai è diventata un vero cult a livello mondiale, come dimostrato dai progetti che stiamo per presentarvi.

In questi mesi infatti Nauta Design è impegnata nella progettazione di tre superyacht a vela, in collaborazione con il cantiere Southern Wind e con gli studi di progettazione Reichel-Pugh e Farr Yacht Design.

REICHEL/PUGH-NAUTA 100′

Questo progetto custom è stato creato per un armatore che è un esperto diportista e voleva uno yacht orientato alle prestazioni per competere nelle più prestigiose regate internazionali e che al contempo potesse offrire anche un eccellente stile di vita a bordo. La scelta progettuale è stata quella di combinare un look moderno e aggressivo con la sicurezza e il comfort di un cruiser dalle prestazioni davvero intriganti.

SOUTHERN WIND 105GT

Con l’architettura navale Farr Yacht Design e Nauta Design per gli esterni e gli interni, il 105 GT di Southern Wind è l’ultimo risultato della lunga e vincente collaborazione tra Nauta Design, Farr Y.D. e il cantiere sudafricano. La collaborazione Nauta-SWS è in corso da vent’anni e ha prodotto oltre quaranta yacht che vanno dai 78′ ai 110′.
L’SW105GT sarà varato nella primavera del 2021 e presenta un design di coperta completamente nuovo, tanto innovativo quanto moderno. Le sue linee ricordano le auto da corsa Gran Turismo®, progettate per alte prestazioni sulle lunghe distanze, proprio come questo yacht. Da qui il nome del progetto: SW105GT.

REICHEL/PUGH-NAUTA 151′

Con l’architettura navale Reichel/Pugh Yacht Design e il concetto generale di Nauta Design, questo 151 piedi è attualmente in costruzione presso Royal Huisman ed è la prima collaborazione di Nauta con il famoso cantiere olandese. Progettato per esplorare il mondo offrendo all’armatore e agli ospiti la massima qualità e il massimo comfort di vita, caratterizzato da una costruzione molto leggera per essere competitivo nelle regate internazionali, questo sloop cruiser-racer di 46 metri è costruito in alluminio e fibra di carbonio e dispone di tutte le più recenti tecnologie, compreso un albero in fibra di carbonio Panamax costruito da Rondal.

AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Swan 55

VIDEO Swan 55 (16m): il bluewater che sa cambiare pelle

Il Cannes Yachting Festival e il Salone Nautico di Genova sono due appuntamenti da non perdere per i cantieri del settore e tutti gli appassionati. La nostra redazione è andata a bordo delle ultime novità, una di queste è il nuovo Swan 55,

sostenibilità

L’abuso della parola sostenibilità nel mondo della nautica

Siamo usciti dai saloni nautici di Cannes e Genova ubriachi di sostenibilità. Sembra, quest’anno, la parola magica da inserire nella comunicazione di ogni cantiere. Va bene, è il tema del momento complice la situazione mondiale. Ma andiamoci piano a sbandierare

Torna su