developed and seo specialist Franco Danese

La nuova Luna sta sorgendo ad Auckland. Come sarà la seconda barca italiana?

Nove mete dove navigare almeno una volta nella vita
8 ottobre 2020
CAOS BANDIERE Il perito avverte: “Immatricolate la barca all’estero? Occhio!”
9 ottobre 2020

La quarantena sta per finire per tutti gli uomini di Luna Rossa arrivati ad Auckland in Nuova Zelanda e, dettaglio non da poco, a risollevare l’umore degli uomini di Max Sirena dopo le due settimane di riposo forzato è arrivato un regalo. Un regalo impacchettato, che ha volato dentro un aereo attraversando il mondo. Un aereo che è partito da Bergamo ed arrivato ad Auckland portando con se la nuova Luna Rossa, lo scafo numero 2, mentre la 1 raggiungerà la Nuova Zelanda senza fretta, via mare.

Anche la barca numero 2 di Luna Rossa è stata costruita presso la Persico Marine di Nembro, Bergamo, si va così a completare la presenza degli sfidanti ad Auckland dato che in terra maori sono arrivate già sia Patriot, la seconda barca di American Magic, che il secondo scafo degli inglesi di Ineos Team UK. Cosa aspettarsi dalle nuove barche?

Sicuramente dei passi avanti, anche importanti, rispetto a barca 1. Essendo quella degli AC 75 una regola di classe completamente nuova i primi scafi sono stati per progettisti e velisti una sorta di laboratorio sul quale sperimentare varie soluzioni. Si sono viste scelte progettuali probabilmente poco azzeccate come quella degli inglesi, e altre che lo sono state di più come quelle di Luna Rossa, Team New Zealand e in parte American Magic. Ma si sono visti anche incidenti importanti: Luna Rossa ha disalberato e rotto una parte della prua, non esattamente inconvenienti di poco conto ma che erano prevedibili su barca 1. Adesso inizia una nuova fase e le scelte fatte su barca 2 dai team saranno abbastanza decisive per gli esiti della Coppa America che vedremo.

Prime regate ufficiali il 17 dicembre con le America’s Cup World Series, in diretta per l’Italia, in chiaro e gratis, su Rai 2.

Non mancheranno ovviamente nelle prossime settimane e mesi gli aggiornamenti a tema Coppa sul Giornale della Vela e nel padiglione dedicato a Luna Rossa della Milano Yachting week.


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, insieme con Barche a Motore Top Yacht Design si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro!

Sostienici anche su Barche a Motore Top Yacht Design!

——————————————————

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER, E’ GRATIS!

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi