developed and seo specialist Franco Danese

A bordo del Grand Soleil 44, la “cattiva” del Cantiere del Pardo. FOTO e VIDEO

Il generatore per tutte le barche senza motore. Incredibile ma vero
2 ottobre 2020
Perché Luna Rossa vola? Ve lo spiega chi la fa volare
2 ottobre 2020

Era una delle barche più attese del Salone Nautico di Genova, stiamo parlando del nuovo Grand Soleil 44, la barca con la quale il Cantiere Del Pardo vuole tornare a vincere in regata e che sarà, a questo scopo, disponibile nella versione Race mentre la Performance sarà un po’ più orientata verso la crociera. Il progetto è dell’italiano Matteo Polli, all’esordio con Grand Soleil, con gli interni di Nauta Design.

La barca è stata pensata per le regate a rating, quelle ORC in particolare, e la firma stilistica di Polli si nota in tanti elementi: già all’ormeggio si vede come la barca quando è piatta ha una superficie bagnata abbastanza ridotta con prua e poppa alte sull’acqua e volumi che andranno in immersione man mano che la barca inizierà a sbandare con l’aumento del vento.

Il pozzetto del nuovo Grand Soleil 44. Foto Giuffrè/Giornale della Vela

Le versioni Performance e Race si differenziano in alcuni elementi, a partire dal layout: sei winch per la Race, 4 per la Performance posizionati a ridosso della timoneria. Differenti le opzioni di pescaggio, mentre la costruzione tra le due versioni non cambia. All’interno la Race ha in dinette degli spazi di stivaggio più ridotti per contenere il dislocamento generale.

 

Vista da poppa si nota come la barca abbia dei volumi alti sull’acqua, che andranno in immersione quando la barca sarà sbandata. Foto Giuffrè / Giornale della Vela

Non è la sola novità di Grand Soleil a questo Salone Nautico di Genova. L’altra è di tipo manageriale, entra nella squadra del cantiere infatti Franco Corazza, già in passato uomo X-Yachts e fondatore del cantiere Italia Yachts, che adesso passa a Grand Soleil per occuparsi della divisione custom a vela del Pardo. “Mi piacciono le sfide e l’idea di ripartire da zero con questo nuovo progetto” ci ha raccontato Corazza in banchina.

Il nostro collaboratore Mauro Giuffrè, in attesa della prova in mare ufficiale che vi racconteremo presto, è andato a bordo del Grand Soleil 44 per un tour della barca.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Lunghezza scafo: 13,40 m
Baglio massimo: 4,30 m
Pescaggio: 2,50 m (2,40 – 2,80 opt.) Dislocamento: 9.000 kg
Zavorra: 2.700 kg

www.grandsoleil.net

AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, insieme con Barche a Motore Top Yacht Design si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro!

Sostienici anche su Barche a Motore Top Yacht Design!

——————————————————

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER, E’ GRATIS!

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi