Inizia oggi l’unico grande salone del Mediterraneo ai tempi del Covid

APPROFITTANE SUBITO! Abbonati al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno ricevi la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi. Scoprili qui >>

Inizia oggi il 60°, coraggioso, Salone Nautico di Genova (1-6 ottobre). L’unica grande fiera fisica di settore (dopo gli annullamenti di Cannes e Montecarlo) del Mediterraneo ai tempi del Covid.

Con 200mila metri quadrati tra terra e acqua e cinque aree tematiche (Yacht & Superyacht, Sailing World, Boating Discovery, Tech Trade e Living the Sea), sarà un salone nel pieno rispetto delle normative di sicurezza.

Questo è stato possibile grazie a un protocollo dettagliato per garantire il distanziamento, dagli ingressi alle banchine, dai bagni ai padiglioni ai punti di ristoro. Ad esempio, sulle barche si potrà salire un solo gruppo famigliare per volta, con l’obbligo di indossare mascherine.

QUI potete scaricare il protocollo completo.

Tante le novità da non perdere, tra cui il Grand Soleil 44 Performance disegnato da Matteo Polli e il nuovo Beneteau Oceanis 40.1.

BIGLIETTI ONLINE

I biglietti d’ingresso al Salone Nautico, sempre per evitare assembramenti all’ingresso, devono essere fatti online A QUESTO LINK

VENITECI A TROVARE

Ci saremo anche noi di Panama Editore (a raccontarvi tutte le novità e le chicche del salone) con le nostre testate, Giornale della Vela, Barche a Motore, Top Yacht Design: potrete abbonarvi alle nostre riviste e soprattutto acquistare una copia del numero speciale di ottobre del Giornale della Vela, 180 pagine celebrative dei 45 anni della testata! Passateci a trovare allo stand BAA42, nell’area all’aperto!

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Neo 570c

Neo 570c, il fast cruiser (17 m) fuori dal coro

Ci sono progetti nuovi e ci sono progetti innovativi. Come anche ci sono tutti quei progetti che stanno un po’ a metà, galleggiando nel mezzo, sfiorando l’uno o l’altro limite. E poi c’è il nuovo Neo 570c, che gioca in

Rendering del nuovo CNB 78

CNB 78, il super 23 metri di Briand costruito in Italia

CNB presenta al salone di Düsseldorf il mock-up del nuovo 78 piedi, che sostituirà il CNB 76. La nuova barca, al momento ancora in progetto, verrà costruita ad Aquileia (Udine), il cantiere CNB infatti ora è parte del gruppo Solaris.

Torna su