developed and seo specialist Franco Danese

ESCLUSIVA – Intervista allo skipper di Luna Rossa Max Sirena in quarantena ad Auckland

Butta via il paterazzo metallico, il tessile è meglio. Grazie a Regatta
28 settembre 2020
Salpare a 91 anni per un giro d’Italia a vela? Fatto!
28 settembre 2020

Oggi, nel padiglione eventi della Milano Yachting Week – The digital Boat Show, c’è un appuntamento imperdibile! Lo skipper e Team director di Luna Rossa Prada Pirelli Team Max Sirena, in quarantena ad Auckland in attesa di raggiungere la base di Luna Rossa, a colloquio con il nostro Bacci Del Buono: una lunga intervista in cui i due ripercorrono la sfida del team italiano alla competizione sportiva più antica del mondo, la Coppa America.

GUARDA SUBITO L’INTERVISTA!

CHI E’ MAX SIRENA

Nato nel 1971 a Rimini, Massimiliano “Max” Sirena è alla sua settima partecipazione all’America’s Cup. Di queste ha vinto la 33esima edizione con BMW Oracle Racing nel ruolo di responsabile dell’albero alare e la 35esima con Emirates Team New Zealand nell’edizione di Bermuda nel 2017.

Max è stato skipper dell’Extreme 40 Luna Rossa e vincitore del campionato Extreme Sailing Series nel 2011.

Con il team Luna Rossa ha partecipato alle sfide del 2000, vincendo la Louis Vuitton Cup, e del 2003 e 2007 nel ruolo di aiuto prodiere. È diventato quindi Skipper e Team Director di Luna Rossa nella campagna per la 34esima America’s Cup, tenutasi a San Francisco nel 2013.

Oggi, sempre nel ruolo di Skipper e Team Director, è alla guida del team Luna Rossa Prada Pirelli nella sfida per la 36esima America’s Cup che si disputerà ad Auckland nel 2021.

SCOPRI IL PADIGLIONE DI LUNA ROSSA ALLA MILANO YACHTING WEEK

Trovate l’intervista a Max Sirena in evidenza anche nel padiglione di Luna Rossa Prada Pirelli Team, dove potrete scoprire tutto quello che c’è da sapere sulla sfida italiana alla Coppa America. Curiosità sui nuovi AC 75 volanti, gli avversari di Luna Rossa, i protagonisti, i segreti della barca e molto, molto altro!

IL PROSSIMO APPUNTAMENTO

A breve giorni, altri grandi protagonisti del team saranno sul palco digitale della Milano Yachting Week: il prossimo sarà Mario Caponnetto, il CFD (Computational Fluid Design) Leader di Luna Rossa. Grazie a lui l’AC 75 vola! Nato a Genova nel 1961, ha una laurea in Ingegneria Navale e Meccanica. Ottimo velista, ha raggiunto importanti risultati sia sulle derive che sulle imbarcazioni IMS.

La sua prima esperienza in Coppa America fu in occasione della sfida de il Moro di Venezia come responsabile del CFD e delle prove in vasca navale. Per molti anni ha lavorato come ricercatore prima presso l’Università di Genova e in seguito presso la EPFL (École Polytechnique Fédérale de Lausanne). Ha fatto parte del team Luna Rossa dal 2004 al 2007 per poi diventare membro del team di Oracle dal 2007 al 2013, con la quale ha vinto due America’s Cup, e di BAR nel 2017. È co-fondatatore della Caponnetto-Hueber company. A brevissimo la sua intervista alla Milano Yachting Week

SCOPRI IL PADIGLIONE DI LUNA ROSSA ALLA MILANO YACHTING WEEK

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi