TENDENZE Come alleggerire la vostra barca senza stravolgerla

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Meno peso, più sicurezza: come alleggerire la vostra barca senza stravolgerla con i pannelli in sandwich e compositi (nell’immagine la leggerezza del nuovo ClubSwan 80, che ha scopo puramente illustrativo, ndr)

Moitessier, nel celebre libro “La lunga rotta”, cita più di una volta l’importanza di una buona preparazione della barca e di non caricarsi di pesi inutili, soprattutto se si devono affrontare lunghe navigazioni e incontrare condizioni impegnative. Non a tutti capiteranno navigazioni così impegnative, tuttavia alleggerire la barca e abbassarne il baricentro consente non solo a marinai e regatanti di avere performance migliori, ma generalmente consente anche a tutti gli appassionati di navigazione di preservare le strutture e le attrezzature della stessa, oltre che a garantire una navigazione più sicura.

Una barca alleggerita permette di mantenere la stessa velocità con meno superficie velica; ciò significa navigare limitando i carichi sulle strutture e sulle attrezzature della barca riducendo significativamente i carichi in manovra e l’usura. Questo permette di preservarne le appendici, il sartiame, i bozzelli, le drizze e le scotte, contenendo oltre che i costi anche gli sprechi. Come ricorda spesso proprio Moitessier, in caso di condizioni impegnative una barca più agile e leggera permette di gestire meglio il mare formato, riducendo le probabilità di subire onde e frangenti.

La leggerezza è quindi un fattore da non sottovalutare, poiché potrebbe capitare, durante un trasferimento o una navigazione, d’incontrare un groppo o di dover gestire situazioni per le quali una barca più maneggevole e snella ne semplificherebbe le manovre.

Per alleggerire la propria barca, senza dover fare grandi stravolgimenti, basta essere un po’ più attenti nella scelta del materiale per drizze e scotte, riducendone quindi i diametri, e operare ammodernamenti al pagliolato, oltre che a porte e arredamenti.

I PANNELLI GIUSTI

Proprio in questo campo il sandwich e i materiali compositi (come quelli sviluppati da Cel Components) permettono di risparmiare chili in maniera considerevole, infatti si trovano sul mercato combinazioni per ogni tipo di esigenza: si passa da strutture economiche a nido d’ape, come l’Alustep 300 o il Polistep 300, a sistemi più pregiati come il Carbonstep, con anima in nomex, fino a pannelli in schiuma come il PVCstep o il PETstep, materiale dall’anima ecologica, essendo quest’ultimo realizzato con plastica riciclata. Con questi accorgimenti ne gioverà tutta la navigazione e la barca vi sarà riconoscente. www.cel.eu


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, insieme con Barche a Motore Top Yacht Design si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro!

Sostienici anche su Barche a Motore Top Yacht Design!

——————————————————

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER, E’ GRATIS!

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Torna su

Registrati



Accedi