developed and seo specialist Franco Danese

CIAK… (CI) SI GIRA! Le più spettacolari scuffie dei giganti del mare.

BARCHE USATE Vendono tre modelli “fuori dal coro”
23 luglio 2020
ITA 4000, come scegliere la finestra meteo giusta per il tentativo di record?
25 luglio 2020

spindrift
Stavamo riguardando la scuffia in Atlantico di Lionel Lemonchois e Roland Jourdain alla Transat Jacques Vabre (poi recuperati in elicottero, trovate qui il video) e questa ci ha fatto ricordare non solo che un incidente analogo, con la stessa barca, era già avvenuto nel 2014, ma ci ha riportato alla memoria le tante scuffie spettacolari “offerte” dai multiscafi. Spulciando sul web abbiamo notato vari ribaltamenti di MOD70 e maxi trimarani, ma anche la recente storia della Coppa America è costellata di scuffie e ingavonamenti! Buona visione!

IL VIDEO DEL SALVATAGGIO IN PIENO ATLANTICO

Jour 2 – Helitreuillage de R. Jourdain et L… di TransatJacquesVabre
VIRBAC PAPREC – MOD70

Nel 2013, Jean-Pierre Dick e Roland Jourdain si sono resi protagonisti di questa scuffia spettacolare con il MOD70 Virbac Paprec durante un allenamento alla Route du Rhum.

SPINDRIFT – MOD70

Yann Guichard si è ritrovato la barca per cappello durante la inshore race dublinese della Route des Princes nel 2013.

RACE FOR WATER – MOD70

Il MOD70 Race for Water, con a bordo l’imprenditore svizzero Marco Simeoni, si è capovolto nel settembre scorso in oceano Indiano, mentre stava concludendo un viaggio iniziato a marzo per la catalogazione delle “isole di plastica” nei mari del mondo.

BANQUE POPULAIRE IV

Nel 2009 Pascal Bidegorry, su Banque Populaire IV, è stato suo malgrado protagonista di questa ingavonata incredibile, conclusa con il ribaltamento, durante l’Alpe Maritimes Trophy a Nizza.

AC45 E AC72

Una compilation di cuffie delle America’s Cup World Series del 2013, tra AC45 e AC72.

EXTREME 40

Una compilation di scuffie, alberi rotti e collisioni alle Extreme Sailing Series di Qingdao nel 2011.

PRINCE DE BRETAGNE – ULTIME 80

Questo è il video del salvataggio e del raddrizzamento di Prince de Bretagne al largo del Brasile nel 2014, con a bordo Lionel Lemonchois che stava cercando di battere il record di Francis Joyon di circumnavigazione del globo in solitario.


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, insieme con Barche a Motore e Top Yacht Design si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro!

Sostienici anche su Barche a Motore e Top Yacht Design!

——————————————————

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER, E’ GRATIS!

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

1 Comment

  1. Ugo ha detto:

    ingavonarsi con un 70 piedi a 30 nodi dev’essere veramente un’esperienza terrificante…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi