Ambienti più sicuri in barca: la salubrità dell’aria secondo Frigomar

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Ambienti più sicuri: la salubrità dell’aria secondo Frigomar

In questi ultimi mesi in cui si presta sempre maggiore attenzione alla salute, soprattutto alla luce dei recenti fatti tragici che stanno interessando il mondo intero, Frigomar, da sempre all’avanguardia nel settore del condizionamento per la nautica, si dimostra ancora una volta al passo con i tempi.

L’azienda italiana ha infatti presentato recentemente un kit per la sterilizzazione dell’aria dedicato ad alcuni dei suoi prodotti di punta: la serie “SCU”, ovvero le macchine compatte a frequenza variabile (inverter) per il condizionamento in ambito marino; serie di prodotti talmente innovativi ed apprezzati per i loro consumi irrisori che già nel 2019 si fregiavano del prestigioso titolo di “Product Of The Year” assegnato dal BMEEA (British Marine Electrical & Electronics Association).

Alla Frigomar non si sono accontentati e grazie ad un’attenzione volta a soddisfare la clientela più esigente e ad una naturale propensione ad anticipare i trend di mercato, ha sviluppato con il suo comparto tecnico una soluzione appositamente studiata per la sanificazione dell’aria negli ambienti chiusi, come sono tipicamente gli interni delle imbarcazioni.
La soluzione in questione coniuga alla perfezione quelli che negli ultimi anni si sono dimostrati i capisaldi dei prodotti made in Frigomar: compattezza, leggerezza, affidabilità, efficienza energetica, semplicità di installazione, utilizzo e manutenzione al fine di perseguire la soddisfazione e la felicità di armatori ed installatori.
Il kit proposto da Frigomar, acquistabile come optional per la serie SCU, è composto da lampade a raggi ultravioletti (UVA/UVC) di alta qualità per la purificazione dell’aria. La tecnologia germicida ultravioletta è un metodo scientifico, efficiente ed economico utile a ridurre eventuali agenti trasmissibili, batteri, virus ed altri microrganismi presenti nell’aria al fine di mantenere ambienti più sani e salubri.
Questo optional non aumenta gli ingombri già ridottissimi del condizionatore compatto, rivelandosi adatto anche a macchine della serie “SCU” già presenti a bordo e che dovessero esserne al momento sprovviste.

Ma come funziona questo sistema?
E come si integra con la macchina compatta?

Dapprima l’aria viene aspirata attraverso un filtro lavabile che trattiene le macroparticelle di polvere, passa attraverso il pacco alettato della batteria di scambio termico che la porta alla temperatura impostata dall’utente, quindi viene trattata dalle lampade ultraviolette con conseguente abbattimento degli agenti patogeni, viene poi aspirata dalla ventola integrata al condizionatore ed infine canalizzata ed immessa nuovamente nell’ambiente, sanificata ed alla temperatura desiderata.

Nello specifico ciascun kit è composto da lampade a tecnologia LED che minimizzano i consumi, che si attestano inferiori ad 1W, saldamente collegate ad una piastra di supporto sostitutiva rispetto a quella normalmente posta a protezione della batteria di scambio termico, sul lato superiore di ogni compatto “SCU”.
Le operazioni necessarie per installare con successo questi kit sono davvero alla portata di tutti: Si svitano le viti Torx che fissano la piastra originale, si sostituisce la piastra con quella nuova presente nel kit, si riavvitano le Torx e si connette l’alimentazione dei LED ultravioletti all’apposito connettore libero e dedicato, del quale ciascuna macchina è provvisto.
Tempo di installazione? Meno di dieci minuti.
Il kit LED UVA/UVC dedicato alla serie “SCU” è disponibile in due versioni, per adattarsi rispettivamente alle macchine da 7-10.000BTU/h e 12-16.000BTU/h ed è acquistabile presso tutti i rivenditori Frigomar.

Benefici

  • Miglioramento della qualità dell’aria negli ambienti interni.
  • Bassi assorbimenti grazie alla tecnologia LED (<1W).
  • Mantenimento degli ingombri originali.
  • Installazione alla portata di tutti.
  • Adatto a nuove installazioni e retrofit.

www.frigomar.com

news sponsorizzata

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Guida al rollafiocco - SVB Marine

Quello che ti serve sapere sul tuo rollafiocco

Il rollafiocco, noto anche come avvolgifiocco, è tra le attrezzature indispensabili per le barche a vela. Nello shop di SVB Marine puoi trovarne di nuovi da acquistare, ma anche i pezzi di ricambio per rimettere a nuovo il rollafiocco che

Registrati



Accedi