ELETTRONICA La strumentazione Raymarine fa tre passi avanti

 

La strumentazione elettronica per la barca Raymarine nel 2020 si arricchisce con tre novità. Arriva la nuova gamma di display multifunzione Axiom+, la cartografia LightHouse Charts, senza dimenticare la release del Sistema Operativo LightHouse 3, versione LightHouse Dartmouth 3.12. E

Raymarine novità 2020

La prima novità è l’Axiom+, la nuova generazione di display Raymarine. Axiom Plus è dotato di un processore quad-core con almeno quattro punti forti:

  • reattività e capacità di elaborazione
  • possibilità di ridisegnare le mappe
  • navigare con la realtà aumentata
  • ecoscandaglio RealVision 3D

Inoltre il nuovo display IPS ad alta risoluzione garantisce il 25% in più di luminosità. Le nuove tavole dei colori diurne / notturne sono state pensate per avere la miglior visibilità possibile in qualsiasi condizione di illuminazione. Axiom Plus supporta il LightHouse 3, cioè il sistema operativo top di gamma di Raymarine.

Two 12 Inch Axiom+ Helm

La nuova cartografia elettronica: LightHouse Charts

La seconda novità è il nuovo catalogo di cartografia elettronica: LightHouse Charts. Creata sulla base di dati forniti da istituti idrografici ufficiali, la cartografia LightHouse Charts è pensata per una navigazione intuitiva. Con LightHouse Charts arriva anche LightHouse PREMIUM, l’abbonamento che fornisce un servizio di aggiornamento costante per la cartografia, l’accesso a un’estesa libreria di punti di interesse e dettagliate viste satellitari firmate Mapbox.

LH Charts Packaging SD Card and Axiom +

La cartografia LightHouse Charts sarà introdotta nel corso dell’estate e sarà disponibile per i possessori di Raymarine Axiom ed Element.

LightHouse Dartmouth 3.12

Ultimo, ma non per importanza è, insieme ad Axiom+ e le nuove LightHouse Charts, software LightHouse Dartmouth 3.12 per il Sistema Operativo LightHouse 3. Questo aggiornamento introdurrà nuove funzionalità molto attese sul mercato:

  • Migliorie alla barra laterale per il controllo audio: accesso istantaneo ai comandi principali quali volume, muto, selezione sorgente e zona
  • La nuova estetica per la grafica di sistema e i nuovi font per una lettura semplificata e la comprensione dei dati su tutti i display
  • Allarme Pesce e nuova funzione Righello per il chartplotter
  • Supporto per le nuove app dedicate alla gestione dei dispositivi High Pressure Water Makers, Quick Nautical Network, Lumitec Marine Lighting e Kinetix Impact Mitigation

Tutte le novità www.raymarine.it

 


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, insieme con Barche a Motore Top Yacht Design si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro!

Sostienici anche su Barche a Motore Top Yacht Design!

——————————————————

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER, E’ GRATIS!

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Pulisce il winch, esplode la barca. Cosa è successo?

Lo scorso 26 novembre lo skipper francese Quentin Mocudet mentre stava facendo alcuni lavori di manutenzione al suo Mini 6.50 “Kiralamure”, ha fatto scoppiare un incendio che ha fatto esplodere la barca. Sembra che stesse utilizzando la famosa “Benzina F”.

Torna su