developed and seo specialist Franco Danese

Da 70 a 270 mila euro: me la compro nuova! TERZA PARTE

VIDEO – Il Velista dell’Anno TAG Heuer, intervista a Fabrizio Olmi e Davide Di Maria
31 maggio 2020
Si torna in barca! Scopri il numero di Giugno del Giornale della Vela
1 giugno 2020

Orientarsi nel mondo delle barche di nuova produzione, per chi intende acquistare, è senza dubbio un “gioco” affascinante ma non sempre è facile avere le idee chiare. In redazione ci siamo posti una domanda: se oggi un ipotetico potenziale armatore avesse a disposizione un budget, da 70 a 270.000 euro, che poi si tramuterebbe all’incirca dai 30 ai 45 piedi, che barca potrebbe comprare?

La fascia di prezzo non è casuale, è quella che potremmo definire come “media” per i potenziali compratori di una barca nuova. Da questa riflessione ne è nata un’analisi di mercato, di cui vi proponiamo qui la seconda di 4 PUNTATE, (QUI LA SECONDA) volta a “scovare” alcuni dei più noti modelli attualmente in produzione tra i principali cantieri nautici. Una sorta di mini “book” del nuovo che potrà servirvi in vista della prossima stagione dei saloni o semplicemente per farvi un’idea di quali barche nuove ci siano in giro, a che prezzo e con quali caratteristiche. Come leggerete nelle prossime pagine si va dalle piccole barche da crociera fino a quelle da lunghe navigazioni, passando per modelli sportivi da utilizzare sia in regata sia in crociera. Per ognuno vi indichiamo gli ultimi prezzi di listino noti, si tratta del costo di partenza, senza accessori o optionals extra rispetto alla versione standard della barca, esclusi di IVA e trasporti. Dei prezzi comunque indicativi se intendiamo valutarne l’acquisto.

OCEANIS 46.1

La firma è sempre degli “archistar” Finot-Conq e il design è in scia a quello dell’apprezzato 51.1 ovvero un scafo con un redan, uno spigolo, piuttosto alto sull’acqua.  A stupire oltre al design e alla comodità di questo Oceanis è però la capacità delle performance veliche nella versione First Line. Una barca completa e moderna, per crocieristi esigenti

Dati tecnici: Lungh. f. t.: 14,60 m; largh: 4.50 m; pesc.: 2,355 m; disloc.: 10.590 kg; cantiere: Beneteau. Prezzo: 225.300 E.

www.beneteau.com

RM 1180

Una barca decisamente fuori dal coro, per estetica e concezione, nel mondo della crociera. Il progetto è di Lombard che l’ha caratterizzata con le svasature del ponte per alleggerirne la costruzione e mantenere basso il baricentro oltre che migliorare il deflusso dell’acqua dal ponte. Gli interni sono in stile moderno e ricchi di luce naturale grazie alle ampie finestrature della tuga. ideale per crociere lunghe.

Dati tecnici: lungh. f. t.: 13,05 m; largh: 4,37 m; pesc.: 2.25 m; disloc.: 7000 kg; sup. vel. 92 mq; cantiere: Fora Marine; prezzo: 190.000 E.

www.yachtsynergy.it

SUN FAST 3300

Pohto © Jean-Marie Liot / Jeanneau

Il 3300 porta con se alcune delle recenti innovazioni viste nel mondo delle barche da regata oceaniche. La prua ha volumi potenti, che ricordano quella visti nei Pogo 3 dei Mini 650, o, con le dovute differenze, nella classe IMOCA 60, utile a non fare ingavonare la barca quando naviga con vento forte in poppa. Ideale per regate offshore o breve crociere sportive. Dati tecnici: lungh. f. t.: 10,11 m; largh: 3,40 m; pesc.: 1,95 m; disloc.: 3.490 kg; sup. vel. 61,90 mq; cantiere: Jeanneau; prezzo: 126.916

www.jeanneau.com 

HANSE 458

L’obiettivo dell’Hanse 458 è quello di esaltare uno dei punti di forza dell’ultima produzione del cantiere, la massima facilità nella conduzione a vela. Le performance non sono certo quelle di un racer, ma è una barca con un rapporto tra lunghezza, comodità e prezzo decisamente competitivi sul mercato, ideale per chi si affaccia per la prima volta al mondo della vela o + al suo primo acquisto. Dati tecnici: lungh. f. t.: 14,04 m; largh: 4,38 m; pesc.: 2.23 m; disloc.: 12.100 kg; sup. vel. 103 mq; cantiere: Hanse Yachts

prezzo: 199.900 E. www.hanseyachtsag.com

 

AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, insieme con Barche a Motore e Top Yacht Design si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro!

Sostienici anche su Barche a Motore e Top Yacht Design!

——————————————————

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER, E’ GRATIS!

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

1 Comment

  1. Giuseppe Caire ha detto:

    Paradossi dei pregiudizi … ho sentito dire da tanti cosiddetti esperti (della domenica) che Hanse-Bavaria (adesso uno stesso conglomerato con due marchi) sono barche di alta qualita’ mentre Bennetteau-Janneau … puah .. francesi …. perche` la gente ha in mente le automobili, ed effettivamente fra una BMW e una Peugeot ce ne passa …. ma per le barche’ e’ esattamente l’ opposto … le barche del gruppo Bennetteau/Janneau sono abbastanza piu` care e decisamente di migliore qualita’ che le Hanse/Bavaria … anche se queste sono tedesche … e poi ci sono le Italiane, tipo Solaris, Grand Soleil, e compagnia … che sono ancora piu` care e decisamente fatte meglio delle francesi di grande produzione di serie … e poi ovviamente X-Yachts, e Nautor Swan, mediamente su un altro pianeta (anche come prezzi .. sfortunatamente) … insomma, per le barche, l’ apparenza e i pregiudizi derivanti dalla reputazione delle industrie nazionali in generale ingannano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi