In memoria di Nic Johansen: la vela piange l’erede di Paul Elvstrom

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Ci sono nomi del mondo della vela che quando se ne vanno lasciano un vuoto ma al tempo stesso una strada tracciata. Nic Johansen era uno di questi. Danese, figlio di Eric Johansen che nel 1954 insieme al leggendario Paul Elvstrom fondò la veleria che porta ancora oggi il nome del mitico Paul. Nic Johansen è l’erede ideale di un marchio iconico che ha rappresentato, e rappresenta ancora oggi, una pagina importante nel mondo delle vele da regata e da crociera.

È il CEO della veleria, Niels Bjerregaard, a ricordare l’importanza di Nic Johansen per il marchio e per il mondo della vela in generale:

Nic è stato ricoverato inaspettatamente in ospedale venerdì 22 maggio ed è morto poco dopo. Nic era un’autorità nel settore della vela, avendo lavorato per la maggior parte della sua vita nel settore in un modo o nell’altro. È stato anche un padre e un marito amorevole, lasciando la sua amata moglie Isabelle, i loro tre figli e nipoti.

Nic è stato una grande ispirazione per me e ho imparato molto da lui. I suoi molti anni nel settore, la sua lunga storia nella costruzione di vele risalente a suo padre e Paul Elvstrøm sono stati per me una risorsa inestimabile. La sua etica del lavoro e la sua determinazione sono state per me una grande motivazione.

Nic ha anche supervisionato la transazione che ha portato alla riunificazione del marchio Elvstrøm dopo diversi decenni di separazione. Il viaggio che abbiamo iniziato quasi tre anni fa era tutt’altro che finito e non sarà più lo stesso ora che non è più con noi. È stato un enorme privilegio aver lavorato al fianco di Nic ed è estremamente triste che ci abbia lasciato così presto.

AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, insieme con Barche a Motore e Top Yacht Design si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro!

Sostienici anche su Barche a Motore e Top Yacht Design!

——————————————————

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER, E’ GRATIS!

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Coppia motore, cosa è e come funziona

Nel mondo dei motori, entro e fuoribordo, sui depliant e sulle presentazioni dei modelli appare sempre lei. La parola “coppia motore”: viene spesso dato per scontato che chi legge sappia di cosa si stia parlando, ma un piccolo ripasso non

Registrati



Accedi