Un marinaio aiuta sempre chi è in difficoltà. E a Caprera lo sanno bene


Sono tante le iniziative che il mondo della vela ha lanciato per dare il proprio contributo nella difficile emergenza sanitaria causata dall’epidemia di coronavirus (di alcune ve ne abbiamo parlato QUI). Anche il Centro Velico Caprera, la scuola di vela più famosa di Italia, che ha insegnato ad andare in barca, in più di 50 anni a oltre 100.000 allievi, non si è tirato indietro. (foto di copertina: Lorenzo Sironi)

Ed è così partita una campagna volta all’acquisto di presidi sanitari da destinare al Comune de La Maddalena che, come qualunque altro territorio in questo momento, è in forte carenza di questo tipo di dispositivi (principalmente mascherine e gel disinfettanti per mani).

Le prime forniture pronte ad essere spedite

Abbiamo chiesto alla nostra community di darci una mano con una raccolta fondi che prevede per chi donerà una maglietta gadget (che abbiamo voluto rigorosamente “unbranded”, senza marchi, per non distogliere attenzione dal messaggio) e che riporta una frase dell’Amerigo Vespucci che amiamo molto”, ci hanno raccontato dal CVC.

COME FARE LE DONAZIONI

Tutti i proventi dell’operazione andranno destinati all’acquisto dei materiali suddetti; le tre fasce di donazione possibile sono 25, 50 e 100 euro. Per adesso l’iniziativa ha riscosso grande successo e ad oggi sono stati raccolti oltre 20.000 euro: 10.000 le mascherine già acquistate in fase di spedizione e tantissimi i litri di gel disinfettante.

D’altronde a Caprera lo sanno bene. Un vero marinaio aiuta sempre chi è in difficoltà.

La pagina per la donazione è questa: bit.ly/cvcpermaddalena

Eugenio Ruocco

——————————————————-

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 


ENTRA NEL CLUB DEL GIORNALE DELLA VELA
Ti piace il nostro punto di vista sul mondo della vela? Allora non devi far altro che entrare nel club e iscriverti alla nostra newsletter gratuita, per ricevere ogni settimana le migliori news di vela selezionate dalla nostra redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “Iscrivimi”.


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


C’è di più! Sul nostro canale YouTube ti aspetta tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video!

ISCRIVITI GRATIS

ABBONATI E SOSTIENICI

Hai visto quanta carne al fuoco? Se apprezzi il nostro lavoro abbonati al Giornale della Vela. Non solo ricevi a casa la rivista ma ti facciamo un regalo unico: accedi all’archivio storico digitale del Giornale della Vela e leggi centinaia e centinaia tra i migliori articoli apparsi sulle pagine del GdV dal 1975 ai giorni nostri!

ABBONATI SUBITO


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

1 commento su “Un marinaio aiuta sempre chi è in difficoltà. E a Caprera lo sanno bene”

  1. I ragazzi del centro velico di Caprera sono ragazzi e professionisti straordinari. Ho avuto modo di conoscere il centro quando abbiamo organizzato dei week end didattici in barca a vela per ragazzi disabili. Sono stati disponibilissimi nell’organizzare anche una breve visita al centro… i ragazzi furono molto contenti di quella giornata da loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Barcolana 2022

Murphy & Nye veste la Barcolana con capi in edizione limitata

Anche quest’anno, in occasione della 54esima edizione, Murphy&Nye si conferma clothing partner della Barcolana. Il marchio ha realizzato le polo e le sacche che verranno distribuite a tutti gli armatori partecipanti, in più ha sviluppato un’intera capsule collection in edizione limitata

Torna su