Volete che vostro figlio impari la vela? C’è un corso gratis online per lui!

corso di velaChi ha detto che non si possa imparare ad andare in barca anche… da casa? L’idea è della Lega Navale Italiana di Milano, che in questi tempi di “quarantena forzata” a causa del coronavirus ha preparato un corso online di vela gratuito dedicato ai piccoli futuri velisti. Un corso divulgativo con tanto di teoria e lavagna, in stile “maestro Manzi” (che con la sua trasmissione televisiva “Non è mai troppo tardi” ha insegnato a leggere e scrivere a mezza Italia).

Raffaele Ravaglia

E il “maestro Manzi della vela” sarà per l’occasione l’istruttore Raffaele Ravaglia, Coordinatore della Didattica per le Basi Nautiche Idroscalo (Mi) e Dervio (Lc): il corso è composto da mini-lezioni (fatte in casa ovviamente) e sarà visibile sul canale Youtube della LNI Milano, ogni domenica mattina dalle 10.00, a partire da domani 29 marzo.

Cosa occorre per seguirle: un foglio o un quaderno e i colori, per disegnare la vostra prima barca!

QUI IL CANALE YOUTUBE PER SEGUIRE LE LEZIONI

Ecco il programma ad oggi, che verrà aggiornato fino al termine del corso:

Pronti a salpare – Impariamo la Vela

Domenica 29 marzo N.1- La Navigazione
Domenica 5 aprile N. 2 – La Barca
Domenica 12 aprile N. 3 – Il Vento
Domenica 19 aprile N. 4 – I tre Fondamenti
Domenica 26 aprile N. 5 – L’ Attrezzatura

Seguiranno altre lezioni!

 

STAI A CASA, LEGGI VELA, FAI DEL BENE

Se ti abboni al Giornale della Vela, noi doniamo 10 euro all’Ospedale San Raffaele di Milano per far fronte all’emergenza coronavirus

ABBONATI SUBITO QUI!

——————————————————

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Ecco come funziona la prima barca a vela a idrogeno

Lo skipper britannico Phil Sharp ha di recente presentato il suo nuovo Imoca “OceansLab”, la prima barca a vela da regata che integra un sistema di energia elettrica a idrogeno. E con questa tecnologia “green” parteciperà al Vendée Globe 2024.

Torna su