developed and seo specialist Franco Danese

Vacanze in barca: porti e marina in Sicilia da Capo Gallo a Palermo

BARCHE USATE Quando la crociera è targata Jeanneau
22 marzo 2020
Lagoon Sixty 5: quando il catamarano parla il linguaggio della crociera di lusso
23 marzo 2020

 

Mondello

Mondello, a pochi chilometri da Palermo, conserva un fascino straordinario.

 

Mappe e coordinate GPS, rotte, itinerari, porti, porticcioli e marina, baie, approdi e spiagge, cosa vedere a terra: una guida completa per organizzare la tua vacanza in barca.

La Sicilia è l’isola più grande di tutto il Mediterraneo, con oltre 1.500 km di coste ricche di spiagge da urlo e di calette raggiungibili soltanto in barca.

Porti e marina nella Sicilia del Nord da Capo Gallo a Palermo

 

5. ISOLA DELLE FEMMINE

(130 posti) 38°12’ 10N – 13°14’ 20E

Porta il nome della piccola isola che si trova nel mare davanti alla marina, posta invece sulla costa 3 miglia a O di Capo Gallo. In questo stesso tratto di mare si trova anche l’Area Marina di Capo Gallo.

Avvicinamento: frequentato soprattutto dai pescatori locali, è costituito da due moli convergenti che lasciano uno stretto passaggio di ingresso da affrontare con rotta ENE.

Pericoli: avanzare sempre con cautela, perché il porto è soggetto a interrimento e le profondità potrebbero essere diverse.

Ormeggio: seguire le indicazioni e dare fondo davanti alla banchina del molo di sopraflutto.

Lunghezza max barca: 12 metri. Profondità: 1-5 metri.

VHF: canale 16. Servizi: acqua e corrente elettrica presso gli ormeggi e carburante in banchina. A terra: negozi e ristoranti, mentre in paese ci sono posta e banca.

Isola delle Femmine

Isola delle Femmine

 

6. SFERRACAVALLO

(50 posti) 38°12’ 00N – 13°16’ 45E

Riparo per pescherecci locali posizionato 2,5 miglia a O di Capo Gallo. Avvicinamento: avviene senza particolari difficoltà in questa insenatura protetta dai venti da S. Pericoli: fare attenzione a ridosso del molo dove i fondali sono particolarmente irregolari.

Ormeggio: di punta sull’ultimo terzo della banchina del molo, dando ancora verso S su sabbia buon tenitore.

Lunghezza max barca: 15 metri. Profondità: 1-4 metri.

VHF: canale 16. Servizi: acqua e elettricità in banchina. A disposizione: riparazioni motore ed elettriche. A terra: negozi, bar e ristoranti.

Sferracavallo

Sferracavallo

 

7. FOSSA DEL GALLO

(150 posti) 38°13’ 35N – 13°19’ 45E

Porticciolo solamente turistico e costruito davanti al cantiere Motomar. Dominato da Capo Gallo a O è costituito da un molo a tre bracci lungo 250 metri. Avvicinamento: ben protetto rispetto ai venti da N e da O è un po’ esposto allo scirocco. Per entrarvi stare al centro dell’imboccatura a velocità minima e seguire le indicazioni del personale.

Ormeggio: lungo il pontile galleggiante a forma di F. Lunghezza max barca: 20 metri. Profondità: 2-6 metri.

VHF: canale 16. Servizi: acqua e carburante in banchina. A disposizione:

riparazioni, gru e scalo di alaggio.

Fossa del Gallo

Fossa del Gallo

 

8. MONDELLO

(200 posti) 38°12’ 20N – 13°19’ 75E

Nella parte settentrionale del Golfo di Palermo si trovano ben quattro marina accessibili: Mondello, Addaura, Arenella e Marina Villa Igiea, che è anche il porto turistico del capoluogo. Quello di Mondello è un porticciolo formato da due moli che d’estate sono perennemente pieni di barche.

Avvicinamento: si arriva a velocità minima davanti alla spiaggia e alle case del borgo. Se il tempo è buono si può dare fondo al centro della baia a 250 metri dalla spiaggia. Pericoli: attenti alla secca posizionata a 50 metri dalla testata del molo di sopraflutto.

Ormeggio: dirigersi dove indicato. Lunghezza max barca: 10 metri. Profondità: 1-2,5 metri.

VHF: canale 16. Servizi: acqua in banchina. A disposizione: assistenza tecnica basilare. A terra: nelle vicinanze del porto ci sono vari negozi, bar e ristoranti.

Mondello

Mondello

 

9. ADDAURA

(75 posti) 38°11’ 60N – 13°21’ 30E

Porticciolo posto 2,5 miglia a S di Mondello. Avvicinamento: aggirando il molo da E per poi raggiungere la banchina O. Con tempo incerto il fondale è cattivo tenitore.

Ormeggio:

di poppa e di prua seguendo le indicazioni degli ormeggiatori. Lunghezza max barca: 12 metri. Profondità: 2-6 metri.

VHF: canale 16. Servizi: acqua, carburante e elettricità in banchina. A disposizione: assistenza tecnica basilare e servizi igienici. A terra: bar e ristorante.

Addaura

Addaura

 

10. ARENELLA (CALA DEI NORMANNI)

(80 posti) 38°08’ 80N – 13°22’ 52E

Si trova circa un miglio a N del porto commerciale di Palermo davanti a un colorato borgo di pescatori caratterizzato da una torre mozza che è cospicua.

Avvicinamento: aggirare il molo esterno da S e proseguire verso la banchina di fronte alla torre.

Pericoli: attenzione al fondale basso e alla risacca sollevata dal maestrale.

Ormeggio: dirigersi dove indicato dal personale: di solito c’è più posto sul lato O lontano dai pescherecci. Lunghezza max barca: 18 metri. Profondità: 1-5 metri.

VHF: canale 11 e 16. Servizi: acqua e elettricità in banchina. A disposizione: l’assistenza garantita dal personale del Centro Nautico Cala dei Normanni. A terra: nei pressi del marina si trovano negozi, ristoranti, banca, posta e internet point.

Arenella

Arenella

 

11. MARINA VILLA IGIEA (ACQUASANTA)

(350 posti) 38°08’ 35N – 13°22’ 90E

Marina di Palermo dedicato esclusivamente al turismo nautico e situato in località Porto Acquasanta, all’estremità N della darsena commerciale della città, è una struttura appena rinnovata. Avvicinamento: comodo e sicuro, usando anche come punti cospicui le grandi gru e i cavalletti del porto commerciale.

Ormeggio: dirigersi dove indicato dal personale. Il ridosso è buono in ogni posizione. Lunghezza max barca: 50 metri. Profondità: 2-12 metri.

VHF: canali 16 e 74. Servizi: acqua e elettricità in ogni posto barca. Carburante e servizi igienici con acqua calda. A disposizione: assistenza tecnica e meccanica garantita. Club house con parcheggio privato. A terra: nei pressi negozi, bar, ristoranti, banca e posta. Il centro cittadino è comodamente raggiungibile in bus.

Marina Villa Igiea

Marina Villa Igiea

 

12. PALERMO

(300 posti) 38°07’ 20N – 13°22’ 80E

Il trafficato porto commerciale del capoluogo regionale è vicinissimo al centro cittadino: percorrendo al massimo 1,5 chilometri di strada a piedi si raggiungono tutti i principali monumenti, nonché negozi, locali e ristoranti più conosciuti.

Avvicinamento: la manovra è facile e si possono utilizzare come punti cospicui i palazzi più alti della città e il Monte Pellegrino.

Pericoli: il grande traffico estivo di traghetti e natanti di vario genere consiglia sempre prudenza. Ormeggio: dirigersi dove indicato dal personale della Capitaneria di Porto. Lunghezza max barca: 40 metri. Profondità: 3-5 metri in banchina.

VHF: canali 16, 11 e 12. Servizi: acqua e elettricità a ogni ormeggio. Servizi igienici e carburante in banchina. A disposizione: gru mobile fino a 15 tonnellate, travel-lift da 50 tonnellate. Riparazioni vele, meccaniche, elettriche ed elettroniche. A terra: negozi, market, bar, ristoranti, posta, banca e ospedale.

Palermo

Palermo

 

Non perdere le altre puntate di Vacanze in barca:

 

STAI A CASA, LEGGI VELA, FAI DEL BENE

Se ti abboni al Giornale della Vela, noi doniamo 10 euro all’Ospedale San Raffaele di Milano per far fronte all’emergenza coronavirus

ABBONATI SUBITO QUI!

1 Comment

  1. antonio di monte ha detto:

    Ottimo report sui porti e marine della Sicilia nord-occidentale compresi nel tratto di costa da Isola delle Femmine a Palermo.
    Solo una precisazione, credo utile per chi deve programmare una sosta da quelle parti.
    Il Marina Villa Igiea di Palermo dispone di posti barca fino a 75 metri di lunghezza (non 50 metri). Vedi: https://www.marinavillaigiea.it/home/porto-turistico/.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi