Rinviate (non cancellate) le regate della Coppa America a Cagliari

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento al Giornale della Vela cartaceo + digitale e a soli 69 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Luna Rossa con l’ormai suo classico assetto appruato. Foto Luna Rossa Prada Pirelli | Carlo Borlenghi

Dopo una giornata in cui, dall’emisfero nord a quello sud, si sono rincorse voci e notizie incontrollate, arriva il comunicato ufficiale del Challenge Of Record della Coppa America. Un comunicato che lascia presagire una tensione non troppo velata tra l’organizzazione dell’evento di Cagliari e il defender Team New Zealand.

IL COMUNICATO

Cagliari, 13 Marzo 2020 – Per causa di forza maggiore – a seguito della dichiarazione di Pandemia CoViD19 da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e delle restrizioni imposte dai diversi governi – il COR 36 (Challenge of Record n.d.r.) ha dovuto comunicare l’impossibilità di organizzare l’evento ACWS Sardegna – Cagliari (23-26 aprile) alla data prevista. Inoltre ha proposto al Defender lo spostamento dell’evento a nuova data.

Il Defender ha pubblicato un comunicato in cui annunciava l’annullamento delle ACWS Sardegna – Cagliari senza menzionare la proposta di una nuova data dell’evento e, parallelamente, rifiutava la proposta del COR senza neppure discuterla.

Il COR 36 si rivolgerà all’Arbitration Panel chiedendo di confermare lo spostamento delle ACWS Sardegna – Cagliari a nuova data.

LA NOSTRA ANALISI

Il Challenge of Record, pur essendo di fatto Luna Rossa in quanto è stata la prima a lanciare la sfida, è oggi di fatto un soggetto esterno e indipendente dai team, un soggetto a cui spettano dei compiti organizzativi e di rappresentanza degli sfidanti. L’organizzazione delle regate di Cagliari erano sotto la sua “giurisdizione” ma ovviamente a oggi non ci sono le condizioni per potere svolgere un evento di questo tipo. Da fonti da noi interpellate arriva la categorica volontà di non annullare le regate di Cagliari, ma di ottenere uno spostamento di uno o due mesi. Del resto gli interessi in gioco per la regione Sardegna, per Cagliari, per l’Italia e per Luna Rossa sono molti. Turismo, introiti ecnomici, visibilità dell’evento, ma anche un’occasione per un primo confronto in acqua. Luna Rossa non ha alcuna intenzione di rinunciare all’evento di Cagliari e, se gli altri team non saranno della stessa idea, si corre il rischio di un’aspra diatriba che potrebbe avere contorni anche legali. Ne sapremo di più nelle prossime settimane.

Mauro Giuffrè

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

2 commenti su “Rinviate (non cancellate) le regate della Coppa America a Cagliari”

    1. Giornale della Vela

      Salve Marco, purtroppo le regate di Cagliari sono state definitivamente cancellate.
      Cordialmente
      La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti facciamo un regalo

La vela, le sue storie, tutte le barche, gli accessori. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevi ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione del Giornale della Vela. E in più ti regaliamo un mese di GdV in digitale su PC, Tablet, Smartphone. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”. Riceverai un codice per attivare gratuitamente il tuo mese di GdV!

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

69esima Regata dei Tre Golfi. Ecco come sta andando

È partita da Napoli ieri pomeriggio la 69esima edizione della Regata dei Tre Golfi. 150 miglia tra le isole dei tre golfi, passando per Ischia, Procida, Zannone, Ponza e Capri. Oltre 100 le imbarcazioni iscritte. A 15 miglia dall’arrivo, Magic

Trionfo Tita. E adesso Olimpiadi e Coppa America

Ha fatto bene a Ruggero Tita, l’allenamento invernale con Luna Rossa e giocare al simulatore assieme a Marco Gradoni. Il poker di Ruggi il Freddo Ha stravinto con venti punti di vantaggio il suo quarto campionato mondiale Nacra 17 (e

Registrati



Accedi