developed and seo specialist Franco Danese

Giallo ai Caraibi. Trovato il cadavere di un uomo sulla sua barca alla deriva

Anno nuovo, grafica nuova! Il Giornale della Vela di febbraio è uscito ed è imperdibile
31 gennaio 2020
impiombatura calzata
TECNICA Come realizzare un’impiombatura calzata perfetta
31 gennaio 2020

brennan
Lo avevano descritto come un “marinaio inesperto” e ha fatto una brutta fine.
Il cadavere in decomposizione del 42enne inglese Mark Brennan, di professione lavavetri, è stato trovato a bordo del suo 30 piedi “Avrio” al largo della Giamaica.

Dal 21 dicembre scorso era stato dato per disperso: nessuno era riuscito più a mettersi in contatto con lui dopo la sua traversata atlantica, dall’Inghilterra ai Caraibi. Ultimo avvistamento il 6 dicembre, quando l’uomo aveva mollato gli ormeggi da Grenada.

La sua barca è stata finalmente avvistata alla deriva a circa 75 miglia nautiche al largo della costa della Giamaica lunedì scorso e rimorchiata sull’isola. Il serbatoio della barca era pieno di carburante sporco, non c’era a bordo una radio e nemmeno uno smartphone. Brennan inoltre aveva perso il suo tender mentre attraversava l’Atlantico.

La causa della morte di Brennan, ad ora, è ancora ignota. Che cosa è successo nel mare dei Caraibi?

———————————————————–

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi