Tripp 90: il senso di Y Yachts per i super custom

La Custom Division del cantiere Y Yachts di Greifswald sta costruendo uno sloop in carbonio lungo 90 piedi, la progettazione è stata affidata all’architetto navale americano Bill Tripp. Lo yacht viene costruito per conto di un cliente americano che intende utilizzarlo sia per la vela da regata che per le crociere in tutto il mondo. Dirk Zademack, Amministratore Delegato di YYachts, racconta: “Con Bill Tripp stiamo collaborando con uno dei migliori architetti navali del mondo. Dopo aver lavorato con lui sull’Y7, ora stiamo implementando il Tripp 90 e la nostra collaborazione si sta intensificando”. Il nuovo yacht, chiamato per l’appunto Tripp 90, è un altro esempio della Divisione Custom del cantiere di Greifswald. In precedenza vi era già stata costruita la “Eugen Seibold”, un’innovativa nave da ricerca della Fondazione svizzera Werner Siemens, lunga 22 metri.

IL CONCEPT DELLA BARCA

L’obiettivo del processo di sviluppo del Tripp 90 era quello di creare prestazioni competitive sul campo di regata in combinazione con un comportamento di navigazione confortevole. Questo obiettivo è stato raggiunto grazie al metodo standard di risparmio di peso nella costruzione dello yacht: scafo, struttura interna e armamento del Tripp 90 sono realizzati in carbonio. Il fatto che tutte le drizze e le scotte saranno governate dalla zona del timone rende questo 90 piedi adatto anche a un equipaggio ridotto, qualcosa di non scontato su misure simili. Il design degli interni del Tripp 90 è stato progettato dalla Winch Design con sede a Londra. Varo previsto per novembre 2020.

Lungh.: 27,40 m

Lungh. gall.: 24,75

Largh.: 6,80 m

Pesc.: 4,25 m

Disloc.: 49.900 kg

www.yyachts.de

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri l’ultimo numero

Sei già abbonato?

Ultimi annunci
I nostri social
In evidenza

Può interessarti anche

Rendering del nuovo CNB 78

CNB 78, il super 23 metri di Briand costruito in Italia

CNB presenta al salone di Düsseldorf il mock-up del nuovo 78 piedi, che sostituirà il CNB 76. La nuova barca, al momento ancora in progetto, verrà costruita ad Aquileia (Udine), il cantiere CNB infatti ora è parte del gruppo Solaris.

Torna su