developed and seo specialist Franco Danese

Vuoi fare le Olimpiadi? Ecco come provarci anche tu

La triste fine di una barca splendida e mai utilizzata. E ora, chi la recupera?
12 dicembre 2019
Identikit di un ecoporto (tra colonnine anti-spreco e manutenzione green)
12 dicembre 2019

È un po’ la classe della discordia, la barca offshore olimpica a chiglia che esordirà (salvo clamorose smentite) a Parigi 2024 sostituendo il Finn. Una classe fortemente voluta dalla federazione francese che conta nelle acque di casa di ottenere una più che probabile medaglia. Ma anche l’Italia sul tema della vela offshore può avere molto da dire. World Sailing nel frattempo ha comunicato ufficialmente che il mondiale 2020 della classe si svolgerà a Malta nell’ottobre 2020 e come barca verrà impiegato il discusso L30 (scoprila QUI). La regata di qualificazione al Mondiale si svolgerà in Europa entro giugno 2020, con una tassa d’iscrizione che andrà dai 6000 agli 8000 euro più Iva. La Federazione Italiana. La Federazione Italiana Vela si è subito attivata per organizzare l’attività nazionale e selezionare i potenziali velisti interessati. Ecco di seguito il comunicato ufficiale FIV e come fare a candidarsi se volete mettervi alla prova.

IL COMUNICATO FIV

“La Federazione Internazionale (World Sailing) ha diramato comunicazioni ufficiali relative al Campionato del Mondo 2020 della nuova disciplina olimpica “doppio misto a chiglia”.

Questa disciplina sarà presente nel format dei Giochi Olimpici di Parigi/Marsiglia 2024.
Il percorso per partecipare ai Mondiali 2020 prevede selezioni che si disputeranno in un Paese dell’Europa Occidentale per individuare un solo equipaggio per Nazione che rappresenterà ufficialmente i propri colori nazionali ai Mondiali che si disputeranno a Malta dal 10 al 22 ottobre 2020.

Venti saranno gli equipaggi ammessi, in rappresentanza di altrettanti Paesi; Malta, Paese organizzatore, avrà un equipaggio di diritto. Questi equipaggi saranno misti (un uomo ed una donna) e regateranno su imbarcazioni della Classe L30 messe a disposizione dagli Organizzatori.

La Federazione Italiana Vela intende naturalmente partecipare alle Selezioni per Mondiali inviando un proprio equipaggio a rappresentare i colori italiani
Per questo obiettivo la Federazione darà quindi luogo ad una selezione interna tra quanti fossero interessati a partecipare alla selezione pre-Mondiale 2020 (Qualification Events) di questa nuova disciplina olimpica.

Gli interessati a partecipare alla selezione interna dovranno, attraverso il proprio Circolo di appartenenza, segnalare questa intenzione partecipativa alla F.I.V.

 segretariogenerale@federvela.it
 m.marchesini@federvela.it
📅entro il 3 gennaio 2020

allegando dati individuativi dell’equipaggio (palmares, esperienze, risultati, partecipazione ad eventi internazionali, ecc,).

Raccolte le adesioni, valutatele qualitativamente e quantitativamente, la Federazione diramerà le modalità partecipative alla selezione nazionale ed il format che verrà utilizzato nell’occasione”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi