developed and seo specialist Franco Danese

Elan svela la nuova ammiraglia: si chiamerà GT6, con lo zampino di Porsche

barche usate
BARCHE USATE Vendono tre long-cruiser per mollare tutto e partire
11 dicembre 2019
Simboli: sai cosa vogliono dire? Piccola guida per non prendere cantonate
12 dicembre 2019

Vi avevamo anticipato QUI che era in arrivo una novità Elan e adesso sappiamo che si chiamerà GT6, dove le lettere GT stanno per Gran Turismo. Per conoscere tutti i dettagli dovremo aspettare il Salone di Dusseldorf ma intanto possiamo già anticipare qualcosa.

L’attesissimo Elan GT6 è il risultato di una collaborazione a tre vie tra Elan Yachts, Humphreys Yacht Design e lo Studio F A Porsche. Dopo gli acclamati progetti di superyacht design, è la prima volta che lo Studio F A Porsche è stato profondamente coinvolto nella progettazione di una barca a vela.

“L’idea fondamentale alla base della progettazione del nuovo yacht Elan GT6 dello Studio F. A. Porsche è quella di creare un’esperienza di navigazione moderna e unica che unifica natura e tecnologia mentre si viaggia in alto mare”, afferma lo Studio F. A. Porsche. L’obiettivo esterno dello yacht è quello di combinare minimalismo e dinamica, avvicinando gli sport acquatici alla natura. Il risultato è uno splendido ponte di poppa composto da volumi scolpiti ispirati agli elementi aerodinamici utilizzati nelle auto sportive” racconta la nota stampa ufficiale.

“Il nostro nuovo modello di ammiraglia offre ai velisti più esigenti tutti i vantaggi della qualità costruttiva Elan e delle prestazioni Humphreys con l’estro progettuale dello Studio F A Porsche”, afferma Marko Škrbin, Direttore della Divisione Marine di Elan.

Il concetto alla base della barca e in generale della linea Gran Turismo di Elan è quella di realizzare un progetto dai volumi importanti e molto ben rifinito, da collocare in un’alta fascia di mercato. Come le vere gran turismo del mondo automobilistico, diventa però essenziale affiancare prestazioni veliche di buon livello. La larghezza massima pronunciata e il doppio timone lasciano presagire velocità divertenti al lasco con vento forte, la tuga a tutta vetrata offrirà quell’idea di collegamento interno-esterno che piace molto a chi ama navigare lungo. In definitiva potrebbe essere una delle novità molto interessanti per la stagione 2020.

www.adriaship.it

 

 

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

1 Comment

  1. Adria Ship ha detto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi

Le tue informazioni non verrano mai cedute a terzi